Cartella esattoriale da agenzia entrate-riscossione » Come chiedere sospensione e annullamento della riscossione per importi non dovuti

In caso di ricezione di una cartella esattoriale, o altri atti, da agenzia delle entrate-riscossione, ecco come chiedere sospensione e annullamento della riscossione per importi non dovuti.

Se si ritiene che la richiesta di pagamento presente nella cartella esattoriale o nell'avviso non sia dovuta, è possibile chiedere all'Agenzia delle entrate-Riscossione di sospendere le procedure di riscossione per far verificare all'ente creditore la propria situazione.

Vediamo quali sono le modalità.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cartella esattoriale da agenzia entrate-riscossione » come chiedere sospensione e annullamento della riscossione per importi non dovuti. Clicca qui.

Stai leggendo Cartella esattoriale da agenzia entrate-riscossione » Come chiedere sospensione e annullamento della riscossione per importi non dovuti Autore Gennaro Andele Articolo pubblicato il giorno 19 luglio 2017 Ultima modifica effettuata il giorno 1 gennaio 2018 Classificato nella categoria autotutela sgravio rimborso sospensione rottamazione sanatoria condono della cartella esattoriale Inserito nella sezione cartelle esattoriali - cartelle di pagamento.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca