Debiti e recupero crediti cosa fare?

Ho 33 anni e un debito con una finanziaria di circa 10 mila euro e sempre con la stessa finanziaria una carta credito con saldo consumato di circa 3 mila euro.

Per 2 anni ho pagato le rate poi ho chiuso il mio negozio e non ho più pagato. Oggi ho ricevuto una lettera per posta prioritaria da una società di recupero crediti. Mi comunicano che il debito e stato ceduto a loro e mi dicono che il debito sommando il finanziamento ammonta a 14 mila euro circa. Senza estratto conto, né nulla mi chiedono di saldare.

Dopo mi contattano al telefono e mi offrono una rateizzazione di 160 euro al mese per 84 mesi con cambiali. Io non lavoro e non posso pagare niente. Questa è la seconda o la terza cessione del credito e il tizio dice che se non trovo un accordo con loro mi verrà fatto un decreto ingiuntivo.

Io non possiedo nulla. Sto in affitto. Mio padre possiede una casa e secondo il tizio una parte risulta anche mi, ama non è vero. Io sono residente da solo e in un altra città. Cosa dovrei fare? Qualche tempo fa ero stato contattato da un altro recupero crediti e mi proposero saldo a stralcio ma non avevo possibilità. Loro mj hanno mandato una lettera semplice e hanno unito il finanziamento con la carta eevolving. Senza estratto conto né nulla.

A cosa vado incontro. Secondo voi cosa dovrei fare?

La questione da lei posta è semplice e lineare: il problema facile da risolvere come tutte le volte in cui bisogna prendere una decisione che non presenta alternative e comporta una scelta obbligata.

Ecco quello che, secondo noi, lei dovrebbe fare: cestinare la comunicazione con posta prioritaria e comunicare all’interlocutore di astenersi dal contatto telefonico indesiderato (qualora perseverasse il suggerimento è quello di inoltrare una lettera di diffida alla società di recupero crediti).

Poi si metta tranquillo e dimentichi: i debiti, con il tempo migliorano.

14 Agosto 2015 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Recupero crediti, pignoramento e possibilità di estinzione a saldo stralcio
Ho prestato firma a garanzia (nel 2007) per una società a responsabilità limitata, poi fallita e attualmente fallimento chiuso nel 2018: ora mi sono arrivate da parte di due società di recupero crediti, che hanno acquistato i crediti dalle banche, il sollecito al pagamento, una con lettera semplice da parte della finanziaria di 36 mila e l'altra da parte del legale della società con raccomandata A/R di 16 mila euro. Domanda: possono pignorare anche se minimo capitale conto bancario? possono pignorare parte di stipendio (part time 700 euro) quale minima proposta da fare a rateizzazione per estinguere il debito? (leggevo ...

Recupero crediti per uno scoperto di conto corrente
Oggi mi ha chiamato una società di recupero crediti riguardo ad un conto corrente a mio nome, in cui risulta uno scoperto nell'anno 2011. Questo conto era gestito da mia madre, che purtroppo è mancata qualche anno fa e non mi aveva messo a conoscenza di questo scoperto. Il ragioniere che si occupa della pratica mia ha inviato via mail tutta la documentazione, o almeno credo, la lettera di cessione del credito da parte della banca ad una prima società di recupero crediti e poi il successivo passaggio del credito ad una terza società che mi chiede ad oggi 7.000 ...

Recupero crediti - quando va rilasciata la liberatoria
In relazione al precedente quesito, vorrei ancora chiedere se l'Agenzia di recupero crediti, nel caso non raggiungessimo un accordo, si rivolgerà al Giudice per un pignoramento del quinto dello stipendio, dovrà produrre la documentazione dove risulterà per quanto ha acquistato il credito. Se così fosse potrebbe, a fronte magari di 10.000 euro di spesa, guadagnarne 40.000 di più, è corretto? Per questa ragione, mi chiedo come mai la banca che concesse il finanziamento non abbia proceduto, essa stessa, a chiedere un decreto ingiuntivo, ma abbia preferito venderlo ad altri. Secondo Voi, passeranno almeno alcuni mesi, prima che procedano con un ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Debiti e recupero crediti cosa fare?