Convivenza anagrafica

Salve, vorrei fare la domanda per la casa popolare per mio fratello. La casa in cui abita ora è di mio padre che continua ad avere la residenza qui ma è ospite permanente presso una struttura protetta (disabile al 100%) dello stesso comune di residenza.

Naturalmente tutta la sua pensione va per la retta. Per il calcolo dell’isee di mio fratello verrà considerato anche il reddito di mio padre o vista la situazione particolare, esiste qualche norma al riguardo ? Preciso che mio padre mantiene l’indirizzo di residenza nella casa di sua proprietà, ma non ci vive.

Per poterlo escludere dal nucleo familiare, suo padre dovrebbe acquisire la residenza (scheda di convivenza anagrafica) presso la struttura che lo ospita.

2 Ottobre 2011 · Giorgio Valli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Convivenza Anagrafica » Nucleo familiare per reddito di cittadinanza - Mia nonna è presente nel mio stato di famiglia ma si è trasferita in una RSA
Ho da poco presentato la domanda per ottenere il reddito di cittadinanza dopo aver inviato telematicamente mini DSU e ISEE precompilata tramite il sito Inps, dove il mio nucleo familiare risulta essere composto unicamente da me stesso; effettivamente è così vivendo io da solo da circa un anno poichè mia nonna si è trasferita in maniera definitiva presso una Residenza sanitaria assistenziale (RSA). Ora però scopro che all'anagrafe la nonna ha ancora la stessa mia residenza. La casa è di proprietà di mia madre, io vivo in comodato d'uso gratuito. Cosa devo fare, in particolare per evitare multe o sanzioni? ...

Convivenza anagrafica e nucleo familiare
Per la casa di Giugliano il comune di Giugliano per fare la residenza lì per mia moglie per usufruire dei benefici per la prima casa, ha chiesto all'inquilino con regolare contratto di locazione col precedente proprietario e trasferito a mia moglie dopo l'acquisto, di andare al comune per accettare mia moglie nella residenza in casa. L'inquilino sostiene però che ciò gli farebbe perdere i benefici che ha per la scuola del figlio (sul modello ISE uscirebbe anche il reddito di mia moglie), aumento canoni dei servizi luce-gas, perché il suo reddito farebbe cumulo con quello di mia moglie che è ...

ISEE nucleo familiare di due estranei legati da vincoli affettivi - Convivenza di fatto
Io e il mio fidanzato conviviamo in un appartamento intestato a mia madre, io sono residente nell'appartamento, mentre il mio fidanzato è ancora residente a casa sua, insieme a suo fratello. Vorrebbe prendere anche lui residenza nell'appartamento dove viviamo e costituire un unico nucleo familiare, legato da vincoli affettivi. Questo cosa comporta? Vorrei avere info su tutti i possibili risvolti economici, per valutare la convenienza proprio in termini di "soldoni". Il nostro ISEE diventerebbe più elevato? Pagheremmo di più di bollette, spazzatura e utenze varie? Lui lavora come dipendente e io come libera professionista. Chiedo perché so che è una ...

Dove mi trovo?