Contatore del gas chiuso per morosità, come posso riattivarlo?

Da più di 10 anni ho il contatore del gas chiuso per morosità (non per mia colpa), adesso vorrei riattivarlo. In casa mia vive un ospite che non fa parte del mio nucleo familiare, il cui nostro comune di residenza gli ha assegnato 30 Mq del mio appartamento. Lui vorrebbe attivarlo con un nuovo contratto stipulato a suo nome, appunto provando che tra me e lui non ci sono rapporti di parentela o altro. Questa cosa sarebbe fattibile? Io sarei propensa invece di attivare un piano di rientro con la società.

Bisogna innanzitutto contattare la società fornitrice con cui si è verificata la morosità (anche incolpevole), a cui andranno versati l’importo rimasto in sospeso (in unica soluzione), le spese di sigillazione e quelle di riattivazione del contatore.

Successivamente, la società creditrice che richiese, a suo tempo, la sigillazione del contatore, coinvolgerà nuovamente il gestore della rete di distribuzione del gas per la riattivazione del sistema di alimentazione. A questo punto, converrà far stipulare un nuovo contratto di utenza all’ospite con altro soggetto.

Questo perchè, di solito, la società fornitrice che è riuscita a disalimentare il cliente moroso, non accetterà più di rifornire il medesimo cliente (anche dopo il saldo delle vecchie bollette): solo il fornitore di default (FDD) sarebbe obbligato a convogliare il gas presso un’utenza intestata ad un cliente segnalato già come moroso (a condizioni economiche, peraltro, assolutamente svantaggiose).

Naturalmente, quanto sopra nell’ipotesi in cui la proprietà (o la conduzione in locazione) dell’appartamento in cui si trova il punto di allaccio al sistema di distribuzione non sia cambiata rispetto a più di dieci anni fa, momento in cui si verificò la morosità. In pratica, quanto sopra vale solo qualora lei non avesse trovato il contatore del gas già disattivato subentrando nell’appartamento servito dall’allaccio.

22 Settembre 2020 · Giovanni Napoletano

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Contratto luce chiuso ma ultime bollette da pagare - Quali conseguenze per l'intestatario e per il nuovo inquilino?
Abitavo in una casa a Milano con altre due persone, di comune accordo mi sono fatta intestare il contratto di luce e gas, poi causa litigi io ho lasciato l'appartamento dalla disperazione, dicendo a loro ripetutamente di cambiare il contratto. Il contratto alla fine l'hanno modificato ma non hanno pagato le ultime bollette. Ora la società che forniva luce e gas mi ha chiamato dicendo che ha pure spedito delle lettere (io non abito più li non ho ricevuto nulla e le coinquiline se ne sono fregate di avvisare) e che ci sono tre bollette da pagare, le ultime. Volevo ...

Morosità non colpevole di bollette relative alla fornitura di energia elettrica
Lo zio intestatario del vecchio contratto Enel è morto lasciando delle bollette scoperte: io, la nipote, non erede, ho fatto un nuovo contratto con Eni che non mi vuole far partire l'erogazione finché non sistemo la morosità con Enel che è proprietaria dei contatori e fanno ostruzionismo al mio nuovo contratto. Vorrei capire se ho io l'obbligo di pagare bollette di mio zio deceduto nonostante non figuro come erede? E se no come fare a procedere per farmi attivare il servizio? ...

Piena di debiti per colpa di mio padre, cosa posso fare?
Vi spiego la mia situazione rovinata dai miei genitori; tutto cominciò quando avevo 18 anni, mio padre per lavorare doveva aprire una società e non potendo sotto il suo nome, lo fece con il mio e con quello di mia sorella, sull'atto notarile c'è scritto che io sono l'amministrativa, mia sorella socio e mio padre quello che lavora per noi, io e mia sorella abbiamo il 45% della società e quindi mio padre solo il 10%. Lo sbaglio è stato mio firmando tutti quei fogli ma pensavo che non ci avrebbe mai messo nei casini e non fu cosi, dopo ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Contatore del gas chiuso per morosità, come posso riattivarlo?