Coniuge straniero e nucleo familiare ISEE

Dovrei compilare la DSU ma ho un dubbio e sia il CAF che l’INPS non mi hanno saputo dare una risposta certa.

Io sono cittadino italiano, residente in Italia mentre mia moglie è cittadina straniera (UE) e residente all’estero (UE). Avendo cittadinanza estera, mia moglie naturalmente non è iscritta all’AIRE.

Lei effettua tutte le dichiarazioni dei redditi nel Paese in cui risiede, lavora lì (ditta individuale) e possiede tutti i patrimoni mobiliari e immobiliari all’estero (nel Paese in cui risiede).

Per motivi di studio, circa 10 anni fa, è stata in Italia e le è stato rilasciato il codice fiscale, tuttavia ora “non più valido” in quanto 6 anni fa ci siamo sposati e ha cambiato cognome.

Come dovrei dunque inserire mia moglie nella DSU? Dovrei omettere completamente mia moglie dal nucleo familiare oppure inserire i suoi dati e segnalare che non ha redditi e patrimoni?

Oppure dovrei inserire tutti i dati, compresi i redditi prodotti all’estero e i relativi matrimoni mobiliari e immobiliari?

Spero possiate aiutarmi. Grazie.

Si fa riferimento alla risposta A_21 del 12/03/2015, fornita dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dall’INPS e raccolte nelle FAQ valide a decorrere dal 29 maggio 2016, dalla Consulta Nazionale dei CAF.

Domanda: Si richiede se il coniuge con cittadinanza straniera e non residente in Italia del cittadino straniero con residenza in Italia, richiedente il calcolo ISEE, debba essere inserito nel nucleo familiare rilevante ai fini ISEE in analogia a quanto previsto per il coniuge italiano iscritto all’AIRE del cittadino italiano residente in Italia richiedente il calcolo ISEE.

Risposta: Il DPCM 159, cosi come la vecchia normativa ISEE, fa riferimento alla famiglia anagrafica che per sua definizione comprende solo i familiari iscritti nell’anagrafe italiana con l’eccezione dei coniugi iscritti all’AIRE. Ne consegue che il coniuge con cittadinanza straniera e non residente in Italia non può essere inserito.

10 Aprile 2019 · Genny Manfredi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Madre convivente con il coniuge separato e figlio nato fuori dal matrimonio - Qual è il nucleo familiare di riferimento per la DSU/ISEE finalizzata a concorrere per l'accesso alle prestazioni sociali previste per il minore?
Io e la mia compagna siamo in attesa dell'arrivo di nostro figlio, non siamo sposati, lei è separata legalmente dal suo ex, io celibe. Viviamo nello stesso paese, io residenza a casa di proprietà di mia madre, lei residenza a casa di ex marito assieme a loro figlia (6 anni), e anagraficamente anche all'ex che ancora non ha spostato la residenza (nonostante avesse obbligo a farlo) e questa situazione anagrafica dovrebbe rimanere tale per altri circa 12 mesi. Non sono a carico di mia madre, e lei non è a carico mio (io lavoro dipendente saltuario 2017 ed ora autonomo ...

Nucleo familiare ISEE e coniuge residente all'estero
Chiedo se il coniuge residente all'estero, ma non iscritto all'Aire, deveo essere incluso nel nucleo familiare ai fini ISEE. ...

Nucleo familiare di straniero residente in Italia coniugato con soggetto non residente
Vorrei sapere se il coniuge con cittadinanza straniera e non residente in Italia del cittadino straniero con residenza in Italia, richiedente il calcolo ISEE, debba essere inserito nel nucleo familiare rilevante ai fini ISEE in analogia a quanto previsto per il coniuge italiano iscritto all'A.I.R.E. del cittadino italiano residente in Italia richiedente il calcolo ISEE. ...

Dove mi trovo?