Cartella esattoriale Equitalia notificata al conducente e al proprietario del veicolo a bordo del quale fu commessa l'infrazione - Se paga il conducente il proprietario è liberato?

Nell'ottobre 2015 mio padre, proprietario del veicolo, presta la sua auto a mio cognato, che in questo caso sarà il conducente: quest'ultimo viene fermato dalla polizia e gli viene fatto un verbale che non paga. Dopo due anni, sia a mio padre che a mio cognato arriva una cartella esattoriale con lo stesso importo da pagare. Nel caso il conducente dovesse pagare la multa mio padre é tenuto a pagare anche lui l'importo? In caso di risposta negativa, sempre dopo il pagamento dell'importo da parte del conducente, Equitalia dovrà rilasciare una dichiarazione in cui svincola il proprietario dell'auto?

Se il trasgressore conducente del veicolo, al momento in cui è stata accertata l'infrazione, assolve all'adempimento ingiunto dalla cartella esattoriale, il proprietario del veicolo, coobbligato, viene automaticamente liberato da ogni obbligo.

Per contestare l'eventualità, non rara, di una doppia richiesta (cosiddetta cartella pazza), il coobbligato può conservare copia dell'attestato di pagamento effettuato dal trasgressore.

Qualora, invece, il coobbligato proprietario del veicolo fosse impossibilitato, per le più svariate motivazioni, ad ottenere copia dell'attestato di pagamento, egli potrà recarsi presso gli uffici dell'Agenzia delle entrate-riscossione e chiedere, in qualità di proprietario del veicolo, copia di un estratto di ruolo da cui si evinca l'avvenuto adempimento della pretesa.

22 luglio 2017 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cartella esattoriale o ingiunzione fiscale originata da multa

Approfondimenti e integrazioni dal blog

I dati del conducente vanno chiesti al proprietario del veicolo al momento dell'infrazione e non al proprietario del veicolo al momento della notifica del verbale di multa
Il proprietario del veicolo, in quanto responsabile della circolazione dello stesso nei confronti delle pubbliche amministrazioni e dei terzi, è tenuto sempre a conoscere l'identità dei soggetti ai quali ne affida la conduzione; ne deriva che dell'eventuale incapacità d'identificare detti soggetti necessariamente risponde, nei confronti delle une per le sanzioni ...
Patente a punti » Avviso di comunicazione dati del conducente: l'impugnazione del verbale non basta al proprietario del veicolo per evitare la sanzione
Avviso di comunicazione dati patente del conducente: impugnare il verbale non basta. L'obbligo, posto a carico del proprietario del veicolo, di comunicare i dati del conducente che ha commesso la violazione del Codice della Strada costituisce un distinto obbligo, sanzionato autonomamente, che nasce dalla richiesta avanzata dall'Amministrazione ove sia contestata ...
E' sanzionabile il proprietario del veicolo che non comunica i dati del conducente responsabile di infrazione al Codice della strada
Il proprietario di un veicolo, essendo responsabile della circolazione dello stesso nei confronti della Pubblica Amministrazione o dei terzi, è tenuto sempre a conoscere l'identità dei soggetti ai quali affida la conduzione e, di conseguenza, a comunicare tale identità all'autorità amministrativa che gliene faccia legittima richiesta, al fine di contestare, ...
Comunicazione dati conducente - non obbligatoria se la multa è notificata oltre il termine dei 90 giorni
Quando non c'è contestazione immediata della multa e l'infrazione commessa è sanzionata con la decurtazione dei punti patente, il verbale viene notificato  al proprietario del veicolo il quale ha l'obbligo,  entro 60 giorni dalla notifica, di comunicare  i dati dell'effettivo trasgressore per poter procedere nei suoi confronti. La mancata comunicazione dei ...
Polizza rc auto intestata a persona diversa dal proprietario del veicolo: è possibile? » Tutti i chiarimenti del caso
E' possibile intestare la polizza rc auto a una persona diversa dal proprietario del veicolo? Ciò può portare benefici, in termini economici, sul pagamento del premio assicurativo? Facciamo luce sulla questione con questo intervento. Una delle domande più frequenti quando si parla di polizza rc auto è quella che riguarda ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca