Assegno bancario protestato ma pagato entro 60 giorni – Quanto tempo occorre per la cancellazione?





La normativa vigente non consente l’immediata cancellazione dal Registro Informatico dei Protesti dell’assegno a seguito del pagamento tardivo





Un mio assegno è stato protestato per mancanza di fondi nel conto corrente: comunque, ho pagato subito l’assegno al beneficiario. Entro quanti giorni potrò essere cancellato dal bollettino dei protesti?

Com’è noto, nell’ipotesi di emissione di assegno senza provvista è possibile evitare la revoca di ogni autorizzazione a emettere assegni, l’iscrizione in Centrale d’Allarme Interbancaria (CAI) e l’avvio della procedura sanzionatoria amministrativa solo effettuando tempestivamente il cosiddetto pagamento tardivo che comprenda, per espressa previsione normativa, oltre al valore nominale del titolo, gli interessi, una penale prevista del 10% (articolo 3 legge assegno) e le eventuali spese per il protesto o la constatazione equivalente.

Tuttavia, la normativa vigente in materia di assegni, diversamente da quanto previsto per la cambiale ed il vaglia cambiario, non consente l’immediata cancellazione dal Registro Informatico dei Protesti dell’assegno bancario o postale a seguito del pagamento tardivo.

Infatti, il debitore protestato che abbia provveduto al pagamento tardivo dell’assegno e non abbia subito ulteriore protesto, ha diritto ad ottenere la riabilitazione, solo una volta trascorso un anno dal giorno di levata del protesto.

Ne consegue che l’assegno protestato, anche se pagato entro 60 giorni dalla data di presentazione all’incasso, deve, comunque, rimanere pubblicato, almeno, per un anno nel Registro Informatico dei protesti: decorso tale termine ci si potrà rivolgere al Presidente del Tribunale per ottenere il provvedimento di riabilitazione e presentare poi, all’Ufficio Protesti della Camera di Commercio territorialmente competente, istanza di cancellazione.

19 Novembre 2017 · Simonetta Folliero


Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con Whatsapp

condividi su Whatapp

    

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Debiti e recupero crediti » Assegno bancario protestato ma pagato entro 60 giorni – Quanto tempo occorre per la cancellazione?. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.