Avviso di ritiro dei beni pignorati dopo la visita dell’ufficiale giudiziario presso la residenza del debitore – Davvero asportano anche TV, PC e stampanti di poco valore?

Argomenti correlati:

Dopo aver ricevuto la visita due volte dell’ufficiale giudiziario e sottoposto al pignoramento due tv un pc una stampante una macchina del 2004 mi è stata recapitata una lettera semplice (non A/R) in cui mi si dice che il 16 gennaio 2017 alle ore 9 si procederà al sopralluogo per presa consegna dei beni pignorati ed eventualmente all’asporto dei beni. Cosa devo aspettarmi? Prenderanno questi beni di poco valore? Non dovrebbero mandare una raccomandata per tali azioni?

Non avendo ricevuto una notifica con raccomandata A/R può benissimo ignorare la comunicazione e non farsi trovare in casa.

Di solito i beni di poco valore, frutto di pignoramento presso la residenza del debitore, vengono lasciati in custodia al debitore stesso: in questo modo il creditore evita di accollarsi anche le spese di custodia oltre a quelle necessarie per una eventuale, problematica vendita all’asta dei beni pignorati nella prospettiva di un poco probabile e realistico rimborso del credito vantato.

Questo per dire che nelle dinamiche da lei esposte più che una vicenda di recupero crediti sembra ravvisarsi quella di una questione personale.

4 Gennaio 2017 · Piero Ciottoli



Condividi il topic dona e vota


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!


Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Avviso di ritiro dei beni pignorati dopo la visita dell’ufficiale giudiziario presso la residenza del debitore – Davvero asportano anche TV, PC e stampanti di poco valore?