Avrò ancora diritto all’assegno sociale se chiedo la pensione di cittadinanza?

Io a seguito di invalidita 75% accertata ho visto tramutare in assegno sociale importo di 453 euro avendo 68 anni. Se richiedo il reddito di cittadinanza e non mi viene concesso, perdo assegno sociale? Vi ringrazio

Se le sarà riconosciuto il beneficio della pensione di cittadinanza avrà diritto all’integrazione a 680 euro dell’assegno sociale (se non ha minori di 67 anni conviventi), quindi riceverà 227 euro al mese circa sulla card. Se, poi, ha un contratto di locazione registrato a suo nome, le verrà corrisposto un ulteriore contributo per l’affitto mensile fino ad un massimo di 150 euro (se il canone di locazione fosse superiore).

Qualora, invece, l’istanza venisse respinta, nessuno le toglierà nulla rispetto a quanto percepisce attualmente.

1 Maggio 2019 · Genny Manfredi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Passaggio da reddito di cittadinanza a pensione di cittadinanza - Impossibile se uno dei membri del nucleo familiare ha meno di 67 anni
Ho 69 anni con assegno di assistenza sociale (453 euro) e reddito di cittadinanza (con moglie di 62 anni cittadina comunitaria). Mia moglie torna all'estero da sua madre malata, come posso tramutare reddito di cittadinanza in pensione di cittadinanza? ...

Coesistenza fra assegno sociale e pensione di cittadinanza - Come funziona?
Con la pensione di cittadinanza perdo assegno sociale o riceverò assegno sociale più pensione di cittadinanza? ...

Pensione di cittadinanza vs assegno sociale
ho 71 anni e percepisco assegno sociale di 453 euro + 190 euro per un totale di 645 euro al mese. se faccio domanda per pensione di cittadinanza, quanto percepirò con questa? assegno sociale viene cancellato o rimane? grazie per la risposta ...

Dove mi trovo?