Atto di pignoramento dello stipendio per una firma di garanzia dopo 18 anni


Recupero crediti

Ho ricevuto un atto di pignoramento da parte di una società di recupero crediti, per una firma posta a garanzia della mia ex moglie per uno scoperto di c/c da lei gestito e poi non coperto perchè fallita.

Era stato fatto nel 2000 un atto di precetto da me non ricevuto perchè mia figlia non me lo nè disse nè consegnò.

Sono trascorsi 15 anni, nel 2015 fu venduta all’asta la casa di proprietà che era in comunione dei beni, e metà del ricavato della vendita (quello della mia ex moglie) andò a coprire la metà del mutuo rimanente che non era stato pagato e l’ho scoperto di c/c che aveva con la stessa banca.

L’altra metà del ricavato della vendita, andò in parte a coprire la restante somma del mutuo non completamente pagato (con gli ineressi) e una piccola parte rimasta mi fu restituita.

A distanza di 3 anni, perciò nel 2018 mi vedo pignorare un quinto dello stipendio, senza avere avuto nessun avviso (poi risultato non consegnato dal postino) e riferito sempre a quell’atto del 2000.

E mai possibile? Senza considerare che la cifra richiesta è diventata ben 5 volte maggiore per gli interessi.

Il creditore, dopo aver escusso, nel 2015, il debitore principale con espropriazione e vendita all’asta, si rivolge al garante nel 2018 per reclamare il debito residuo. Viene così pignorato un quinto dello stipendio del garante: una vicenda lineare e senza criticità, anche considerando, in relazione all’omessa presunta notifica dell’atto di pignoramento, che forse sua figlia le ha nuovamente occultato qualcosa.

Per quanto riguarda la cifra quintuplicata richiesta, si tratta di quindici anni di interessi legali maturati e di spese giudiziarie anticipate dal creditore, importi evidentemente non compensati dalla vendita all’asta dell’immobile di proprietà del debitore principale.

Tuttavia, sarà colpa nostra, ma non riusciamo a comprendere quale sia la sua domanda.

22 Maggio 2019 · Annapaola Ferri

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 106 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Debiti e recupero crediti » Atto di pignoramento dello stipendio per una firma di garanzia dopo 18 anni. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.