Arretrati IMU – Vorrei regolarizzare le pendenze utilizzando il ravvedimento operoso ma non si può


Accertamento per TASI TARI TARES IMU TARSU TIA ICI, iuc tasi tari tares imu tarsu tia


Il 28/12/2018 ho pagato l’IMU per il 2017 e per il 2018 con f24 semplificato utilizzando il ravvedimento operoso: devo ancora pagare l’IMU 2015 e 2016 (circa 1000 euro ogni anno, erano anni particolari per me!), ma nell’ufficio tributi dei due comuni (Lanciano e Atessa in provincia di chieti, ho un appartamento e un terreno edificabile, rispettivamente) mi hanno detto che non posso adottare la formula del ravvedimento operoso (è passato troppo tempo!); devo aspettare l’accertamento del comune.

Io però vorrei chiudere subito la questione pagando il dovuto, senza aspettare l’accertamento del comune: come posso fare? Mi conviene pagare secondo la procedura del ravvedimento operoso e aspettare l’accertamento del comune per l’eventuale conguaglio? Oppure che mi conviene fare?

Non può chiudere subito le posizioni in sospeso, ma dovrà attendere gli avvisi di accertamento per omesso versamento IMU, così come indicatole dai funzionari dei due uffici comunali preposti: la (inutile) procedura di ravvedimento operoso seguita fin qui potrebbe, paradossalmente, complicarle la vita. Infatti, dopo la notifica degli avvisi di accertamento, sarà costretto a farsi una altro giro per gli uffici comunali allo scopo di ottenere, mediante esibizione degli F24, lo sgravio delle somme anticipate (le anticipazioni effettuate andranno a collocarsi nelle caselle giuste solo dopo pazienza kafkiana e notevole perdita di tempo).

Comprendo perfettamente il desiderio di tagliare i ponti con la burocrazia e saldare i conti tributari in sospeso, ma procedendo con il ravvedimento operoso non risolve: la buona notizia è che gli avvisi di accertamento in rettifica e d’ufficio per IMU devono essere notificati, a pena di decadenza, entro il 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui la dichiarazione o il versamento avrebbero dovuto essere effettuati.

9 Febbraio 2019 · Giorgio Valli





Se il post è stato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse » Arretrati IMU – Vorrei regolarizzare le pendenze utilizzando il ravvedimento operoso ma non si può. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.