Addebito diretto delle rate del prestito per il quale il creditore ha rescisso il contratto di dilazione del rimborso


Decadenza dal beneficio del termine (DBT) e risoluzione del contratto di prestito

Con la Decadenza dal beneficio del termine possono ancora addebitare le rate, ed il mandato viene revocato automaticamente o lo devo fare io personalmente presso le poste dove ho il conto corrente?

Se vuole può anche revocare formalmente il mandato al banco banca per l’addebito diretto delle rate mensili del prestito: fatto sta che, con la rescissione unilaterale del contratto di prestito e la comunicazione di Decadenza dal Beneficio del Termine notificata dal creditore, il debito residuo deve essere estinto in unica soluzione e senza il beneficio delle dilazione mensile. E, dunque, il problema non si pone.

23 Luglio 2019 · Annapaola Ferri

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui

Altre sezioni che trattano argomenti simili: 


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 171 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Debiti e recupero crediti » Addebito diretto delle rate del prestito per il quale il creditore ha rescisso il contratto di dilazione del rimborso. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.