Dal 2020 addio a Whatsapp su alcuni smartphone – Quali sono i modelli su cui diventerà obsoleto?

Posseggo un Iphone 4 con il quale mi trovo ancora benissimo per l’uso che devo farci e non ho nessuna intenzione di cambiarlo: ho saputo, però, che su alcuni modelli di smartphone potrebbe smettere di funzionare whatsapp, a partire dall’anno prossimo.

E’ vero?

Di quali modelli parliamo?

Brutta sorpresa per chi usa Whatsapp: tra pochi mesi, infatti, su parecchi modelli di smartphone la app più popolare di instant messaging cesserà di funzionare.

Il motivo?

L’obsolescenza di alcuni sistemi operativi, che non consentirà più a Whatsapp di funzionare su alcuni modelli e sulle piattaforme obsolete e non più supportate.

Dunque, dal 1° febbraio 2020 tutti gli iPhone con il sistema operativo iOS8 (gli ormai vetusti iPhone 3 e 4, per intenderci, perché sugli altri è possibile aggiornare iOS) e gli altri smartphone che hanno Android 2.3.7 o precedenti, non potranno più contare sulla app.

Nel caso degli iPhone, Whatsapp già da oggi non consente di creare nuovi account o di operare la verifica: per quanto riguarda invece i Windows Phone, Whatsapp terminerà il suo funzionamento due mesi prima, il 31 dicembre 2019.

12 Dicembre 2019 · Patrizio Oliva

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?