Qual è il principale vantaggio della carta revolving?

Il vantaggio principale della carta revolving consiste nella restituzione a rate delle somme utilizzate nell'ambito del plafond a disposizione del titolare. È come se qualcuno ci mettesse a disposizione un serbatoio d'acqua, permettendoci di utilizzarlo in tutto o in parte a condizione di ripristinarlo anche in piccole dosi.

È bene sapere che la carta di credito revolving non è un prestito personale (ed infatti non ha un piano di ammortamento pre-definito) ma, come accade per il prestito personale (a differenza del credito al consumo finalizzato), l'importo disponibile non è vincolato all'acquisto di uno specifico bene o servizio.

È importante concordare con l'emittente un importo della rata che sia sostenibile rispetto al proprio budget familiare di spesa e del proprio reddito mensile. È necessario prestare attenzione a utilizzare la carta revolving in modo corretto, non superando il plafond e rispettando le scadenze di restituzione delle rate.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca