Pensione di invalidità

Reversibilità della pensione di invalidità al figlio maggiorenne - solo se riconosciuto inabile al lavoro

Tullio Solinas - 2 gennaio 2017

In caso di morte del titolare di pensione di invalidità, la pensione di reversibilità spetta al coniuge e ai figli minorenni, mentre ai figli superstiti maggiorenni spetta soltanto se essi siano riconosciuti inabili al lavoro e a carico del genitore al momento del decesso di quest'ultimo. L'inabilità al lavoro rappresenta, ...

Pensione di invalidità - nel requisito reddituale non va computato il reddito della casa di abitazione

Giorgio Martini - 10 luglio 2016

In tema di pensione di inabilità, ai fini del requisito reddituale non va calcolato il reddito della casa di abitazione. Le norme specifiche di riferimento sono costituite dalla legge 118/1971, articolo 12 e dalla legge 153/1969, articolo 26: la prima rinvia per le condizioni economiche, richieste per la concessione della ...

Pensione di inabilità e indennità di accompagnamento - agli eredi vanno corrisposti gli importi liquidati dopo la morte dell'avente diritto

Tullio Solinas - 28 gennaio 2016

Gli eredi dell'invalido hanno diritto alle quote della pensione d'inabilità e dell'indennità di accompagnamento maturate dalla domanda amministrativa alla morte dell'invalido avvenuta in epoca anteriore all'accertamento dell'inabilità da parte della competente commissione provinciale. Inoltre, il credito inerente a prestazioni assistenziali dovute agli invalidi civili è produttivo di interessi legali e ...

Niente pensione di invalidità se il beneficiario, pur possedendone i requisiti, percepisce redditi da lavoro

Stefano Iambrenghi - 5 novembre 2015

La situazione di assoluta e permanente impossibilità lavorativa in cui il soggetto versi per infermità e il requisito contributivo costituiscono gli unici requisiti necessari per il riconoscimento del diritto alla pensione di inabilità, ma che il godimento di redditi di lavoro si pone come condizione ostativa per l'erogabilità della prestazione. ...

Disabile incollocato e disabile semplicemente disoccupato - cambia il modo di provare il possesso dei requisiti per la pensione di invalidità

Marzia Ciunfrini - 12 settembre 2015

Esiste una differenza sostanziale fra il disabile incollocato al lavoro e il disabile semplicemente disoccupato: il disabile incollocato al lavoro non è semplicemente disoccupato, ma è il disabile che, essendo privo di lavoro, si è anche iscritto negli elenchi speciali per l'avviamento al lavoro, attivando il meccanismo per l'assunzione obbligatoria. ...

Attribuzione della pensione di invalidità - per il requisito reddituale conta l'anno da cui decorre la prestazione

Antonio Scognamiglio - 11 settembre 2015

Ai fini dell'accertamento del requisito reddituale previsto per l'attribuzione della pensione di inabilità deve farsi riferimento all'anno da cui decorre la prestazione e deve tenersi conto non solo del reddito personale dell'invalido, ma anche di quello eventuale del coniuge fino alla data di entrata in vigore del decreto legge 76/13 ...

Accesso alla pensione di invalidità - dal 28 giugno 2013 si prende in considerazione il solo reddito del richiedente

Stefano Iambrenghi - 3 luglio 2015

La legge 99/13 dispone che il limite di reddito per il diritto alla pensione di inabilità in favore dei mutilati e degli invalidi civili è calcolato con riferimento al reddito agli effetti dell'IRPEF con esclusione del reddito percepito da altri componenti del nucleo familiare di cui il soggetto interessato fa ...

Pensione di inabilità ed assegno di invalidità - chiarimenti in tema di requisiti reddituali e di incollocazione al lavoro

Marzia Ciunfrini - 5 giugno 2015

In materia di pensione di inabilità prevista per gli invalidi civili totali e dell'assegno d'invalidità a favore degli invalidi civili parziali, il requisito economico ed il requisito della non collocazione al lavoro integrano un elemento costitutivo della pretesa, la cui prova è a carico del soggetto richiedente la prestazione. Per ...

Requisiti per il riconoscimento della pensione di invalidità

Marzia Ciunfrini - 21 aprile 2015

A far data dal 28 giugno 2013, il limite di reddito per il diritto alla pensione di invalidità (inabilità) in favore dei mutilati e degli invalidi civili, è calcolato con riferimento al solo reddito IRPEF del richiedente, con esclusione del reddito percepito da altri componenti del nucleo familiare di cui ...

Pensioni: dalla monti-fornero alla legge di stabilità di 2015 » e' il momento di una riforma?

Andrea Ricciardi - 27 marzo 2015

L'esecutivo vuole modificare il sistema pensionistico, riformando l'assetto delle condizioni per l'accesso richieste dalla Riforma Monti-Fornero del 2012. Per quanto riguarda il tema delle pensioni, come sappiamo, la riforma Fornero ha introdotto criteri più rigorosi del passato, adeguandosi tra l'altro alla direttiva Ue che impone che uomini e donne vadano ...

Altri contenuti suggeriti da Google

Struttura del sito ed altre info

la sitemap del blog
staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti