Discussioni sull'argomento » conto corrente

Saldo conto corrente genitore defunto - La banca non risponde a richiesta erede

Mio padre deteneva un conto corrente bancario: al suo decesso, avvenuto il 21 giugno 2014, essendo io erede residente in altra regione, ed in dissidio con la mia famiglia, provvedetti ad inviare immediatamente alla banca in oggetto, una regolare raccomandata AR con data 21 giugno 2014 in cui chiedevo il saldo del conto e se eventualmente vi fossero altri rapporti in essere (cassette di sicurezza, libretti di risparmio etc).

9 aprile 2017

domanda di Gennaro63

risposta di Ludmilla Karadzic

Blocco carta bancomat

E' prassi che la tua banca blocchi il tuo bancomat nel caso di lettera di sofferenza ricevuta?

3 febbraio 2017

domanda di camillo82

risposta di Simone di Saintjust

Ulteriori chiarimenti sul pignoramento dello stipendio accreditato in conto corrente

Ancora una domanda riguardante questa discussione: se il 5 del mese viene accreditato Euro 1500 di stipendio e la banca il 6 riceve la notifica per il pignoramento, il 7 oppure l'8 per esempio posso ritirare i 1380 euro circa (il triplo dell'assegno sociale) oppure la banca blocca il conto e quindi io per poter prelevare la somma di cui sopra (1380) devo rivolgermi a un avvocato, anche se la legge impone che debba essere lasciato sul conto tale importo e quindi non potrei averne comunque la disponibilità immediata?

23 gennaio 2017

domanda di isa1

risposta di Ornella De Bellis

Procedura di notifica del pignoramento del conto corrente da parte di Equitalia

Vorrei sapere se prima di pignorare un conto corrente Equitalia sia tenuta a notificare la cosa al debitore: ho sentito che esistono circostanze i cui il pignoramento avviene senza che il debitore ne sia avvisato, ma solo la banca.

21 dicembre 2016

domanda di indebitato1

risposta di Carla Benvenuto

Chiusura conto corrente in rosso

Vorrei chiedere cortesemente il Vostro aiuto su come formulare una richiesta di chiusura di un conto corrente presso la Banca, nel quale c'è un fido bancario di euro 2 mila e 500 ed una carta di credito analogo importo, con uno scoperto totale di circa 5 mila euro.

13 dicembre 2016

domanda di isa1

risposta di Simonetta Folliero

Isee 2017 e successione - Il conto corrente del defunto

Nella domanda precedente mi riferivo cosa cambiasse ai fini dell'isee 2017 riguardo i beni mobili, cioè i risparmi postali della persona deceduta nel caso in cui la successione di questi risparmi fosse fatta entro il 2016 piuttosto che nei primi mesi del 2017.

28 novembre 2016

domanda di jigen45

risposta di Ornella De Bellis

Difendersi dal pignoramento del conto corrente con la cointestazione a firma disgiunta

Per difendermi dal pignoramento del conto corrente, cosa ne pensate se intestassi il c/c anche a mio figlio e a mia moglie così da avere solo 1/3 della somma depositata?

10 novembre 2016

domanda di google_user

risposta di Ornella De Bellis

Chiusura conto corrente in rosso negata dalla banca

Torno ancora a chiedervi informazioni riguardo a questo argomento: nel conto corrente bancario ho un fido di 2 mila e 500 euro e una carta con un credito massimo disponibile di 2 mila e 700 euro, entrambi impegnati integralmente.

25 ottobre 2016

domanda di isa1

risposta di Marzia Ciunfrini

Devo fidarmi delle rassicurazioni della banca?

Ho chiesto alla banca la rateizzazione della carta di credito, ma essendo iscritta in crif, la banca sta valutando la situazione, e, dopo 2 settimane dalla richiesta oggi mi chiamano e mi chiedono un certificato dello stato di famiglia in bollo.

10 ottobre 2016

domanda di isa1

risposta di Lilla De Angelis

Chiusura conto corrente con scoperto di fido e carta revolving associata - Dal conto corrente viene anche prelevata la rata del mutuo

Vorrei chiedere come posso fare a chiudere un conto corrente nel quale viene utilizzato un fido di 2 mila euro e una carta di credito di 3 mila euro.

1 settembre 2016

domanda di ifurcas

risposta di Giovanni Napoletano

Stai vedendo 10 discussioni - dal 1 al 10 (di 46 totali)

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum