indebitati.it – la comunità dei debitori e dei consumatori italiani

Un debito è un debito, è un fatto, un numero, una conseguenza di circostanze. Un debito non è nè bello, nè brutto, è misurabile, è circoscrivibile, è aggirabile. Talvolta un debito aiuta, talvolta è un nemico, ma si puó sempre affrontarlo, sconfiggerlo, o venirci a patti. Un debito non è alla fine cosí terribile se si conoscono le regole del gioco, un po’ come il diavolo, che è meno brutto se si ha la forza e il coraggio di guardarlo negli occhi. Terribile invece è vedere una società fondata sui consumi, che marginalizza chi non riesce a starle al passo. Terribile è vedere tanta gente che di fronte all’indebitamento ed ai problemi contingenti, si perde d’animo e non riesce più a pensare al domani. E’ per costoro che nasce questa comunità, perché nell’oscurità, piuttosto che disperarsi, è sempre meglio accendere una candela. (Antonio Iuri Donati)

Forum Visualizza le ultime discussioni

Assegno per il nucleo familiare - Regole in caso di separazione personale dei coniugi

1 aprile 2015 - di Ornella De Bellis

L’assegno per il nucleo familiare è finalizzato ad assicurare una tutela in favore di quelle famiglie che mostrano di essere effettivamente bisognose sul piano economico.  L'assegno per il nucleo familiare è attribuito in modo differenziato in rapporto al numero dei componenti ed al reddito del nucleo familiare, [ ... leggi tutto » ]

Il creditore non può pignorare i versamenti del debitore finalizzati a ridurre lo scoperto in conto corrente

1 aprile 2015 - di Simonetta Folliero

In tema di pignoramento del conto corrente, il creditore può direttamente pignorare somme che siano nella diretta disponibilità del proprio debitore, ma non può pignorare i singoli versamenti effettuati dal debitore prima e dopo il pignoramento e finalizzati a ridurre lo scoperto di conto corrente.  In pratica se il conto corrente è negativo al momento del pignoramento, il creditore non [ ... leggi tutto » ]

Giudizio di ottemperanza: che cos'è e come si ottiene » Ecco come recuperare i crediti vantati nei confronti della P.A.

31 marzo 2015 - di Andrea Ricciardi

Nel diritto italiano, il giudizio di ottemperanza è il procedimento utilizzato per attuare una sentenza di pagamento, già esistente, nei confronti di un'amministrazione pubblica, che nonostante la condanna al pagamento non abbia ancora provveduto [ ... leggi tutto » ]

Risarcimento danni - La prescrizione è quinquennale

27 marzo 2015 - di Carla Benvenuto

Il diritto al risarcimento del danno derivante da fatto illecito si prescrive in cinque anni dal giorno in cui il fatto si è verificato.  Per il risarcimento del danno prodotto dalla circolazione dei veicoli di ogni specie il diritto si prescrive in due anni.  In ogni caso, se il fatto è considerato dalla legge come reato e per il reato è stabilita una prescrizione più lunga, questa si [ ... leggi tutto » ]

Dichiarazione dei redditi - detrazioni per spese di istruzione e deduzioni per riscatto laurea

27 marzo 2015 - di Giorgio Valli

E' ammessa la deducibilità dal reddito dei contributi versati facoltativamente alla gestione della forma pensionistica obbligatoria di appartenenza.  Tra i contributi in questione rientrano quelli versati facoltativamente per il riscatto degli anni di università.  L’Agenzia delle entrate ha precisato che sono deducibili anche i [ ... leggi tutto » ]

Pensioni: dalla Monti-Fornero alla legge di stabilità di 2015 » E' il momento di una riforma?

27 marzo 2015 - di Andrea Ricciardi

L'esecutivo vuole modificare la dottrina delle pensioni, riformando l'assetto delle condizioni per l’accesso richieste dalla Riforma Monti-Fornero del 2012.  Per quanto riguarda il tema delle pensioni, come sappiamo, la riforma Fornero ha introdotto criteri più rigorosi [ ... leggi tutto » ]

Il socio accomandante non può essere escusso dal creditore sociale - Neanche per la quota conferita

27 marzo 2015 - di Ornella De Bellis

Come noto, la società in accomandita sempile (sas), e' caratterizzata dall’esistenza di due categorie di soci che si differenziano a seconda del grado di responsabilita' patrimoniale verso i creditori: ovvero illimitata per i soci accomandatari, mentre limitata alla quota conferita per i soci accomandanti.  A parere dei giudici di legittimità, l'affermazione secondo cui i soci accomandanti [ ... leggi tutto » ]

Indennità, contributi pensionistici ed altre prestazioni economiche a favore di invalidi e disabili civili » Il riepilogo

25 marzo 2015 - di Patrizio Oliva

Ogni anno vengono ridefiniti, collegandoli agli indicatori dell'inflazione e del costo della vita, gli importi delle pensioni, assegni e indennità che vengono erogati agli invalidi civili, ai ciechi civili e ai sordi e i relativi limiti [ ... leggi tutto » ]

Interessi usurari e soglia di usura secondo Bankitalia, giurisprudenza e normativa vigente

24 marzo 2015 - di Michael Robert Jonas

L’usura nei tribunali è una storia a tappe successive, tormentata da innovazioni legislative, norme interpretative, dichiarazioni di incostituzionalità e continuamente alimentata dalla forte pressione di interessi economici.  Ogni decisione o modifica normativa virtualmente sposta capitali ingenti.  [ ... leggi tutto » ]

Borse di studio ed IRPEF - Le cose da sapere per non incorrere in sanzioni

24 marzo 2015 - di Carla Benvenuto

La percezione di una borsa di studio dà origine ad un reddito assimilato quando il beneficiario non è legato da un rapporto di lavoro dipendente con il soggetto erogante, in quanto, altrimenti, le somme erogate si cumulano agli altri emolumenti corrisposti a titolo di lavoro dipendente.  Le borse di studio corrisposte ai tirocinanti, danno [ ... leggi tutto » ]

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti trovi nella home page di indebitati.it

Se hai un account Google+ o Facebook e navighi con un browser aggiornato, puoi contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

Se vuoi restare informato sui contenuti del sito, iscriviti alla newsletter o al feed di indebitati.it

Puoi seguirci anche sui social network

cerca

cerca