indebitati.it – la comunità dei debitori e dei consumatori italiani

Un debito è un debito, è un fatto, un numero, una conseguenza di circostanze. Un debito non è nè bello, nè brutto, è misurabile, è circoscrivibile, è aggirabile. Talvolta un debito aiuta, talvolta è un nemico, ma si puó sempre affrontarlo, sconfiggerlo, o venirci a patti. Un debito non è alla fine cosí terribile se si conoscono le regole del gioco, un po’ come il diavolo, che è meno brutto se si ha la forza e il coraggio di guardarlo negli occhi. Terribile invece è vedere una società fondata sui consumi, che marginalizza chi non riesce a starle al passo. Terribile è vedere tanta gente che di fronte all’indebitamento ed ai problemi contingenti, si perde d’animo e non riesce più a pensare al domani. E’ per costoro che nasce questa comunità, perché nell’oscurità, piuttosto che disperarsi, è sempre meglio accendere una candela. (Antonio Iuri Donati)

Forum Visualizza le ultime discussioni

Pensioni e quattordicesima mensilità - chi ne ha diritto e qual è l'importo

3 luglio 2015 - di Ornella De Bellis

Il beneficio spetta ai pensionati con almeno 64 anni di età.  Per l'anno 2015 sono interessati tutti i soggetti nati prima del 1° gennaio 1952.  L'aumento spetta, in misura proporzionale, anche a coloro che compiono il 64° anno di età entro il 31 dicembre del 2015, con riferimento ai mesi di possesso del requisito anagrafico, compreso il mese di raggiungimento dell'età.  Naturalmente, il [ ... leggi tutto » ]

Le somme prelevate con carte di credito e bancomat possono costituire elementi presuntivi di evasione fiscale

3 luglio 2015 - di Giorgio Valli

Per legge, l’esistenza di attività non dichiarate può desumersi anche sulla base di presunzioni semplici, purché queste siano gravi, precise e concordanti.  Inoltre l’inesattezza degli elementi indicati nella dichiarazione dei redditi può, in particolare, derivare dalla incompletezza, inesattezza e non veridicità delle registrazioni contabili, desumibile anche da altri documenti relativi [ ... leggi tutto » ]

Accesso alla pensione di invalidità - Dal 28 giugno 2013 si prende in considerazione il solo reddito del richiedente

3 luglio 2015 - di Stefano Iambrenghi

La legge 99/13 dispone che il limite di reddito per il diritto alla pensione di inabilità in favore dei mutilati e degli invalidi civili è calcolato con riferimento al reddito agli effetti dell'IRPEF con esclusione del reddito percepito da altri componenti del nucleo familiare di cui il soggetto interessato fa parte.  La disposizione si applica anche alle domande di pensione di inabilità in [ ... leggi tutto » ]

Azione revocatoria ordinaria di atti pregiudizievoli per il creditore - E' sufficiente la presunzione di consapevolezza del debitore e del terzo acquirente

3 luglio 2015 - di Genny Manfredi

In tema di azione revocatoria ordinaria, è consolidato il principio giurisprudenziale secondo cui, allorché l’atto di disposizione del debitore sia successivo al sorgere del credito, l’unica condizione per l’esercizio della stessa è che il debitore fosse a conoscenza del pregiudizio delle ragioni del creditore e, trattandosi di atto a titolo oneroso, che di esso fosse consapevole il [ ... leggi tutto » ]

Mediazione tributaria e reclamo: sussiste l'obbligo per tutti gli atti impositivi » Sono comprese le controversie con Equitalia

3 luglio 2015 - di Andrea Ricciardi

La mediazione tributaria ed il reclamo saranno obbligatori per tutti gli atti impositivi, anche per le controversie con Equitalia, al fine di ridurre i contenziosi con il Fisco.  A parere del Governo, sono troppe le controversie avviate [ ... leggi tutto » ]

Ansia da mendicanti e lavavetri - Il Comune è tenuto a pagare i danni?

3 luglio 2015 - di Patrizio Oliva

I pedoni che domandano (con insistenza) soldi sulla strada comunale possono essere equiparati al tronco caduto sull'asfalto e perciò fuori posto rispetto al di­ritto di circolare dell'automobilista, in modo che il Comune sa­rebbe tenuto alla materiale attività di sgombero della carreggiata da tali pericoli/insidie per garantire la sicurezza e la fluidità del traffico? Questo il curioso [ ... leggi tutto » ]

Affidamento congiunto dei figli - assegno di mantenimento per la prole sempre dovuto dal genitore non collocatario

3 luglio 2015 - di Annapaola Ferri

L'affidamento congiunto dei figli ad entrambi i genitori è un istituto che, in quanto fondato sull'esclusivo interesse del minore, non fa venir meno l'obbligo patrimoniale di uno dei genitori di contribuire, con la corresponsione di un assegno, al mantenimento dei figli, in relazione alle loro esigenze di vita, sulla base del contesto familiare e sociale di appartenenza.  L'assegno disposto in [ ... leggi tutto » ]

Nessun rimborso al comodatario per le spese sostenute al fine di conservare il bene ottenuto in comodato, se non urgenti e improcrastinabili

2 luglio 2015 - di Paolo Rastelli

Il codice civile esclude il diritto del comodatario al rimborso delle spese sostenute per servirsi del bene concessogli in comodato, prevedendo un'unica eccezione per le spese straordinarie occorse per la conservazione del bene, sempreché le stesse siano state necessarie ed urgenti.  Risulta implicitamente esclusa dalla norma la possibilità che possa spettare un qualche rimborso (neppure [ ... leggi tutto » ]

Il creditore può pignorare il bene donato o reso indisponibile dal debitore (trust, fondo patrimoniale, vincolo di destinazione) senza procedere alla revocatoria dell'atto

2 luglio 2015 - di Annapaola Ferri

Il creditore che sia pregiudicato da un atto del debitore, di costituzione di vincolo di indisponibilità o di alienazione, che ha per oggetto beni immobili o mobili iscritti in pubblici registri, compiuto a titolo gratuito successivamente al sorgere del credito, puo' procedere, munito di titolo esecutivo, a esecuzione forzata, ancorche' non abbia preventivamente ottenuto sentenza [ ... leggi tutto » ]

Debiti con il fisco - La vendita simulata di un bene del debitore non sempre configura un reato tributario

2 luglio 2015 - di Tullio Solinas

In base alle norme vigenti è' punito con la reclusione chiunque, al fine di sottrarsi al pagamento di imposte sui redditi o sul valore aggiunto, ovvero di interessi o sanzioni amministrative relativi a dette imposte di ammontare complessivo superiore ad euro cinquantamila, aliena simulatamente o compie altri atti fraudolenti sui propri o su altrui beni idonei a rendere in tutto o [ ... leggi tutto » ]

Condomino con impianto fognario autonomo - Comunque dovute le quote per la manutenzione e la conservazione dell'impianto fognario condominiale

2 luglio 2015 - di Loredana Pavolini

Il condomino, pur disponendo di un proprio impianto fognario e non utilizzando quello condominiale, è comunque tenuto al pagamento delle spese per la sua manutenzione e conservazione.  Va ricordato, infatti, che, in base a quanto disposto dal codice civile, sono oggetto di proprietà comune: tutte le parti dell'edificio necessarie all'uso comune, come il suolo su cui sorge l'edificio, le [ ... leggi tutto » ]

Prescrizione per la parcella di un avvocato - Decorrenza, comunicazione interruttiva dei termini ed implicazioni dell'eccezione di prescrizione

2 luglio 2015 - di Carla Benvenuto

Costituisce atto idoneo ad interrompere la prescrizione l'inoltro della richiesta di adempimento per lettera raccomandata, la cui spedizione è provata dalla relativa ricevuta e i cui particolari doveri di consegna a carico del servizio postale ne fanno presumere l'arrivo al debitore, pur in assenza della ricevuta di ritorno.  Solo a seguito di contestazione del destinatario sorge l'onere per il [ ... leggi tutto » ]

Nullo l'accertamento fiscale basato sui movimenti in conto corrente se il contribuente non ha svolto attività

1 luglio 2015 - di Giorgio Valli

Quando sussistono flussi finanziari che non trovano corrispondenza nella dichiarazione dei redditi, i dati risultanti dai conti correnti bancari possono essere utilizzati sia per dimostrare l'esistenza di un'eventuale attività occulta (impresa, arte o professione), sia per quantificare il reddito ricavato da tale attività, incombendo al contribuente l'onere di dimostrare che i movimenti bancari [ ... leggi tutto » ]

Cessione d'azienda e di ramo d'azienda - Dei debiti risponde l'acquirente o l'alienante?

1 luglio 2015 - di Roberto Petrella

La regola generale prevede che nel trasferimento dell'azienda i creditori aziendali possono contare sulla responsabilità sia dell'alienante che dell'acquirente, entrambi obbligati in solido.  La previsione della solidarietà dell'acquirente dell'azienda nella obbligazione relativa al pagamento dei debiti dell'azienda ceduta è posta a tutela dei creditori, e non dell'alienante: sicché, essa [ ... leggi tutto » ]

Risarcimento del danno non patrimoniale - Ne ha diritto anche la fidanzata non convivente della vittima

1 luglio 2015 - di Marzia Ciunfrini

Gli stretti congiunti di una persona deceduta, in conseguenza illecito perpetrato da terzi, hanno diritto al risarcimento del danno morale direttamente sofferto, inteso come intima sofferenza.  Il riferimento ai "prossimi congiunti" della vittima primaria, quali soggetti danneggiati, deve essere inteso a prescindere dall'esistenza di rapporti di parentela, affinità o coniugio giuridicamente [ ... leggi tutto » ]

Ti trovi nella home page di indebitati.it

Se hai un account Google+ o Facebook e navighi con un browser aggiornato, puoi contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

Se vuoi restare informato sui contenuti del sito, iscriviti alla newsletter o al feed di indebitati.it

Puoi seguirci anche sui social network