indebitati.it - la comunità dei debitori e dei consumatori italiani

Un debito è un debito, è un fatto, un numero, una conseguenza di circostanze. Un debito non è nè bello, nè brutto, è misurabile, è circoscrivibile, è aggirabile. Talvolta un debito aiuta, talvolta è un nemico, ma si puó sempre affrontarlo, sconfiggerlo, o venirci a patti. Un debito non è alla fine cosí terribile se si conoscono le regole del gioco, un po’ come il diavolo, che è meno brutto se si ha la forza e il coraggio di guardarlo negli occhi. Terribile invece è vedere una società fondata sui consumi, che marginalizza chi non riesce a starle al passo. Terribile è vedere tanta gente che di fronte all’indebitamento ed ai problemi contingenti, si perde d’animo e non riesce più a pensare al domani. E’ per costoro che nasce questa comunità, perché nell’oscurità, piuttosto che disperarsi, è sempre meglio accendere una candela. (Antonio Iuri Donati)

Gli utlimi articoli pubblicati nel blog

Pagare i debiti di cartelle esattoriali con la compensazione » Le istruzioni dell'Agenzia delle entrate-riscossione

20 luglio 2017 - Andrea Ricciardi

E' possibile onorare le proprie pendenze verso l'Agenzia delle Entrate-riscossioni, per debiti indicati in cartelle esattoriali, tramite la compensazione: vediamo come. Se si hanno dei crediti verso lo Stato, è possibile decidere di utilizzarli per [...]

Cartella esattoriale da agenzia entrate-riscossione » Come chiedere sospensione e annullamento della riscossione per importi non dovuti

19 luglio 2017 - Gennaro Andele

In caso di ricezione di una cartella esattoriale, o altri atti, da agenzia delle entrate-riscossione, ecco come chiedere sospensione e annullamento della riscossione per importi non dovuti. Se si ritiene che la richiesta di [...]

Come effettuare la rateizzazione di una cartella esattoriale con Agenzia delle Entrate-Riscossione

18 luglio 2017 - Andrea Ricciardi

Oggi ci occuperemo di come inoltrare correttamente la domanda per poter effettuare la rateizzazione (o dilazione) di una (o diverse) cartella esattoriale dell'Agenzia delle Entrate-Riscossione. Se hai ricevuto una cartella esattoriale, dall'Agenzia delle [...]

Come controllare la propria situazione debitoria con l'Agenzia delle Entrate-Riscossione (ADER)

13 luglio 2017 - Andrea Ricciardi

Ecco come controllare la propria situazione debitoria, cartelle esattoriali ecc, con l'agenzia delle Entrate-Riscossione (ADER). Puoi verificare le cartelle esattoriali a partire dall’anno 2000, pagare, controllare le rateizzazioni e le procedure in corso. Per utilizzare [...]

Non pagare un debito » Quando l'inadempimento può configurare il reato di insolvenza fraudolenta o quello più grave di truffa

7 luglio 2017 - Lilla De Angelis

E' bene sapere che quando il debitore non rimborsa un prestito, la mancata restituzione di quanto ricevuto può anche comportare un reato penale, così come hanno spiegato i giudici della sezione penale della Corte di cassazione che hanno tentato di tracciare i confini tra la truffa, l’insolvenza fraudolenta ed il mero adempimento civilistico. Secondo quanto riportato nella sentenza [...]

Le ultime discussioni dai forum

Cartelle esattoriali per bollo auto e comunicazioni a defunto presso indirizzo ormai inesistente

Ho ereditato un'auto da mio padre, deceduto nel 2009: il passaggio di proprietà è avvenuto solo recentemente a causa di anni di disaccordo e questioni legali con gli altri eredi.

20 luglio 2017

domanda di benedetta

risposta di Annapaola Ferri

Esecuzione esattoriale per multa non pagata » eccezione di decadenza biennale – Precisazione

Approfitto ancora, in riferimento a questa discussione, per riportare nello specifico la risposta della società di riscossione alla mia istanza di annullamento ingiunzione.

20 luglio 2017

domanda di stefania_2

risposta di Ludmilla Karadzic

Esecuzione esattoriale – eccezione di decadenza biennale della cartella esattoriale originata dal mancato pagamento di una multa

Il comune notifica in data 11/12/2006 verbale per violazione codice della strada avvenuto il 23/09/2006: in data 28/6/2011 la società di riscossione, di cui si avvale il comune, notifica l'ingiunzione del pagamento e successivamente, in data 23/05/2016, invia raccomandata con ricevuta di ritorno, contenente l'atto interruttivo dei termini e segnalando il mancato pagamento.

20 luglio 2017

domanda di stefania_2

risposta di Paolo Rastelli

Riapertura partita Iva di soggetto già dichiarato fallito con debiti verso INPS e INAIL – Possibile ottenere il DURC?

Nel 2009 sono stato dichiarato fallito, nel 2016 il fallimento è stato chiuso: risultano debiti verso Inps e Inail.

19 luglio 2017

domanda di essebee

risposta di Tullio Solinas

Omessa dichiarazione dei redditi negli ultimi 10 anni – Adesso ho paura che pignorino la mia casa

Sono una colf, da oltre 10 anni ho omesso di dichiarare i miei redditi e di conseguenza di pagarne i tributi: fino ad oggi non ho ancora ricevuto alcuna cartella esattoriale da parte di Equitalia.

18 luglio 2017

domanda di ODR

risposta di Annapaola Ferri

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info