Debiti e recupero crediti - il bluff della minaccia di portare il debitore in Tribunale

Guardi che in tribunale non la portano: otterranno un decreto ingiuntivo, saranno aggiunte le spese legali e le chiederanno 800 euro invece di 240, ma anche se le chiedessero 2000 euro, se uno non li ha non è che si finisce in galera.

La cosa da fare al prossimo contatto dello studio legale è dire a loro ciò che ha scritto a me, con serenità e senza alcun timore reverenziale.

Vedrà che capiranno e se non capiranno sono solo affari loro.

da hai domande sui debiti? at indebitati.it forum

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

18 settembre 2010 · Chiara Nicolai

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su debiti e recupero crediti - il bluff della minaccia di portare il debitore in tribunale.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • TONI 30 settembre 2010 at 12:31

    salve, sono in una situazione economica gravissima, però adeso voglio solo fare una domanda. ho delle rate arretratecon carte findomestic. Mi chiamano in continuazione, io prometto di pagare almeno una parte, anche perchè ero sicuro di avere i soldi perchè un amico me li doveva ridare, però i soldi non li ho avuti e quindi non ho potuto pagare. mi continuano a chiamare e qualche volta non rispondo. Oggi mi chiamano in ufficio e la persona mi dice che sono poco serio, perchè faccio promesse che non mantengo, mi dice che parlerà con il mio ufficio personale per ritirami un quinto dello stipendio e che possono anche denunciarmi perchè ho fatto delle promesse non mantenute. io gli ho risposto molto scocciato dicendo che non potevo nemmeno parlare perchè stavo a lavoro, la persona mi ha detto che se riattaccavo continuava a telefonarmi.Faccio una premessa , io intendo pagare i miei debiti, anche perchè se li ho fatti e ‘ solo colpa mia, però in questo momento sono impossibilitato , inoltre proprio la findomestic mi aveva rifiutato dei prestiti perchè non avevo i requisiti, però adesso non ricordo quando, mi arriva una lettera che mi aumentava il fido di una delle carte di credito da 1.600 euro fino a 3.500.Comunque voglio solo sapere se questi posso agire come mi ha dichiarato la persona al telefono oppure ho fatto bene a dirgli di stare attento a quello che diceva. grazie

    • cocco bill 30 settembre 2010 at 14:09

      Ciao Toni. Il tuo quesito andrebbe riportato nella sezione "debiti e sovraindebitamento" del nostro forum.

      La registrazione al forum è da noi gradita, ma non è ovviamente necessaria per poter ottenere risposta.

      Potrai inserire il tuo quesito e leggere la risposta dei consulenti anche come semplice ospite visitatore, non registrato.