debiti e crediti

Domanda di utente
4 settembre 2011 at 17:04

Due anni fa ero gestore di un bar con un socio, non sono più andato d'accordo e sono uscito cedendogli debiti e crediti.

Lui successivamente è sparito non pagando i debiti pregressi.

Attualmente un fornitore che vanta un credito di 2.500 euro dopo tutto l'iter è arrivato all'atto di precetto.

E' un anno che non trovo lavoro e non posseggo nulla e vivo a casa dei miei genitori.

In caso di pignoramento, l'ufficiale giudiziario può portare via i beni mobili dei miei genitori ?

Risposta di Simone di Saintjust
4 settembre 2011 at 17:06

In teoria si, se non sarete in grado di dimostrare che i beni non sono di proprietà del debitore.

Per dimostrarlo possono essere utili fatture d'acquisto o altri documenti (contratto d'affitto registrato dove siano presenti i mobili, eredità ecc.). Uno di questi altri documenti è il contratto di comodato d'uso registrato.