Crediti esattoriali "inesigibili"

Domanda di Carlo11
31 gennaio 2012 at 00:54

Se una persona è completamente e totalmente nullatenente,non ha un lavoro,ecc,ecc ed ha parecchie cartelle esattoriali non pagate, pensate che Equitalia puo ad un certo punto rinunciare a perseguitarlo e a "chiudere" la questione come "inesigibile"?

Risposta di Simone di Saintjust
31 gennaio 2012 at 07:50

Non vedo perchè Equitalia dovrebbe classificare il credito come inesigibile. Non avrebbe alcun vantaggio dal punto fiscale essendo solo una società di riscossione. I creditori fanno parte della pubblica amministrazione e non pagano tasse.

Basterà attendere, notificando di tanto in tanto una intimazione di pagamento, per evitare una eventuale prescrizione del credito, che il debitore venga assunto a tempo determinato, che erediti dei beni pignorabili, che vinca alla lotteria.

Il tempo è dalla parte di Equitalia.

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane - navigare a ritroso nelle sezioni

forum – cartelle esattoriali multe e tasse
crediti esattoriali "inesigibili"

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Altri contenuti suggeriti da Google

Struttura del sito ed altre info