Cartelle equitalia - notifica per compiuta giacenza nella casa comunale

Domanda di Andrea Farrugia
5 aprile 2015 at 15:48

Ho ricevuto a casa un avviso di deposito atto presso la casa comunale circa 2 mesi fa notificato alla mia residenza dove manco da circa 5 mesi per motivi familiari e di lavoro. Spesso sono all'estero la residenza è a rimini, lavoro a Colleferro e la famiglia è in russia. Non posso andare a prendere questo avviso il sabato e la domenica perché la casa comunale e chiusa. Ci tornerò il 15 aprile cosa può succedere?

Risposta di Patrizio Oliva
5 aprile 2015 at 15:54

Quando ritirerà l'atto non potrà più opporsi, essendo ormai trascorsi i 60 giorni dalla notifica, che si intende perfezionata dopo dieci giorni dalla data di deposito nella casa comunale. E, in ogni caso, non avendo pagato nei termini si è esposto all'eventuale avvio di procedure di riscossione coattiva (pignoramento dello stipendio presso il datore di lavoro, pignoramento del conto corrente, fermo amministrativo sul veicolo di proprietà).

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

Altre info