A chi intestare la fattura del dentista

Domanda di utente
27 settembre 2011 at 16:27

Io convivo con una donna da più di 8 anni, la quale è disoccupata da 3 anni.

Nel breve dovrà effettuare dei lavori dentistici onerosi. Volevo chiedere se la fattura del dentista intestata a nome della mia compagna la posso poi scaricare io con il 730, visto che sono io a pagare le spese.

Oppure posso farla intestare a me senza nessun problema per noi e per il dentista in caso di controlli o di controversie?

Altrimenti può ottenere il rimborso la compagna in qualche modo?

Ancora, il figlio della compagna è maggiorenne, lavora e non è residente con noi. Può scaricarla lui? Ed in questo caso, la fattura deve essere intestata a lui?

Risposta di Chiara Nicolai
27 settembre 2011 at 16:31

Conviene che sia lei a farsi intestare la fattura del dentista dal momento che sostiene effettivamente le spese. La sua compagna non può essere considerata come “familiare a carico”. Il figlio della sua compagna non potrebbe scaricarla perchè non convive con la madre.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca