a chi intestare la fattura del dentista

Domanda di utente
27 settembre 2011 at 16:27

Io convivo con una donna da più di 8 anni, la quale è disoccupata da 3 anni.

Nel breve dovrà effettuare dei lavori dentistici onerosi. Volevo chiedere se la fattura del dentista intestata a nome della mia compagna la posso poi scaricare io con il 730, visto che sono io a pagare le spese.

Oppure posso farla intestare a me senza nessun problema per noi e per il dentista in caso di controlli o di controversie?

Altrimenti può ottenere il rimborso la compagna in qualche modo?

Ancora, il figlio della compagna è maggiorenne, lavora e non è residente con noi. Può scaricarla lui? Ed in questo caso, la fattura deve essere intestata a lui?

Risposta di Chiara Nicolai
27 settembre 2011 at 16:31

Conviene che sia lei a farsi intestare la fattura del dentista dal momento che sostiene effettivamente le spese. La sua compagna non può essere considerata come “familiare a carico”. Il figlio della sua compagna non potrebbe scaricarla perchè non convive con la madre.