Visita dell'ufficiale giudiziario - Possono prenderci le poche cose che abbiamo?

Ho perso una causa civile e mi ritrovo a dover pagare 10000 euro.

Questi soldi io non li ho proprio sono disoccupata e non possiedo nulla ne auto ne casa ne conti correnti.

Sabato mattina ha suonato a casa l'ufficiale giudiziario, io non ero in casa.

Mia madre ha detto che non c'ero e lui è andato via.

Credo sia venuto per notificare la sentenza, ovviamente mia madre è nel panico, viviamo in affitto e di mio in casa non c'è quasi nulla eccetto dei libri e un vecchio pc .

Mobili di pregio non ce ne sono.

Quello che mi chiedo è, possono davvero prenderci le poche cose che abbiamo ?

Mia madre non ha tutte le fatture dei mobili, alcuni sono stati comperati anni fa e ricomprarli per noi sarebbe impossibile.

Mi sento così in colpa per questa situazione ma non so davvero che fare!

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su visita dell'ufficiale giudiziario - possono prenderci le poche cose che abbiamo?. Clicca qui.

Stai leggendo Visita dell'ufficiale giudiziario - Possono prenderci le poche cose che abbiamo? Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 9 gennaio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.

  • monika 16 maggio 2013 at 22:34

    ho avuto un pignoramento del conto corrente. Mi era stato versato l’ultimo stipendio in quanto sono stata licenziata il mese prima per riduzione del personale. Non ho di che vivere ne tanto meno per pagare affitto e bollette ( quegli ultimi soldi servivano a quello) 800 euro. Il debito è del 2011 nei confronti di un fornitore ( ho avuto una ditta individuale che ho chiuso perchè non mi dava da vivere) potevano pignorarmi il conto corrente e trattenere tutto?

    • Simone di Saintjust 17 maggio 2013 at 09:08

      No, non potevano se sul conto transitava il solo stipendio e non c’erano altri versamenti. Ma, bisognerebbe ricorrere al giudice delle esecuzioni con il supporto di un avvocato.

      Legga, al riguardo, questo articolo.




Cerca