Polizza assicurativa

Polizze assicurative vita dormienti » un furto ai danni dei cittadini consumatori

Gennaro Andele - 15 novembre 2016

Il tema delle polizze assicurative dormienti, che spiegheremo successivamente, negli ultimi tempi, è stato portato alla luce da diverse associazioni dei consumatori: ma di cosa si tratta, in sostanza? Cerchiamo di scoprirlo nel prosieguo dell'articolo. E' aperta la caccia alle polizze assicurativa (vita) dormienti. L'obiettivo, infatti, è quello di far arrivare i soldi nelle tasche dei legittimi beneficiari prima che il loro diritto decada e il denaro finisca nella contabilità speciale dello Stato con possibilità di rimborso solo via Consap. L'autorità di vigilanza sul mercato assicurativo (IVASS), pertanto, ha promosso un'analisi per capire quante polizze assicurative non riscosse e non [ ... leggi tutto » ]

Le polizze abbinate ai prestiti erogati da banche e finanziarie

Carla Benvenuto - 10 agosto 2016

Le polizze abbinate ai finanziamenti di banche e altri intermediari finanziari hanno lo scopo di proteggere il cliente in presenza di eventi pregiudizievoli quali morte, invalidità permanente, infortunio, malattia, perdita dell'impiego che possano limitare la sua capacità di rimborso del finanziamento oppure quando l'immobile oggetto del mutuo ipotecario risulti danneggiato a causa di incendio, crollo o altro evento rovinoso. In caso di sinistro la compagnia di assicurazione provvede a corrispondere un indennizzo. Spesso le polizze associate ai prestiti sono costruite come pacchetti che abbinano coperture vita e danni (ad esempio, un'assicurazione sulla vita e una polizza per il caso di [ ... leggi tutto » ]

Polizza caso morte che designa come beneficiari gli eredi » l'indennizzo va ripartito in parti uguali o in misura proporzionale alla quota cui ciascun erede ha diritto secondo le regole di successione?

Lilla De Angelis - 1 ottobre 2015

Supponiamo che il de cuius lasci una vedova, non abbia figli e ascendenti, ma solo un fratello e non abbia redatto testamento: com'è noto nelle condizioni appena immaginate, apertasi la successione, l'eredità viene ripartita per 2/3 al coniuge superstite e per 1/3 al fratello. Per le modalità di divisione in assenza di testamento si consulti questo articolo. Per giurisprudenza (fin qui) consolidata (sentenza Cassazione 9388/1994 fra le tante) quando in un contratto di assicurazione contro gli infortuni, compreso l'evento morte, sia stato previsto che l'indennità venga liquidata ai beneficiari designati o, in difetto, agli eredi, tale clausola va intesa nel [ ... leggi tutto » ]

Polizze assicurative abbinate a forniture di acqua luce e gas sottoscritte ad insaputa dei consumatori » scatta l'indagine congiunta di agcm aeeg ed ivass

Andrea Ricciardi - 31 luglio 2015

Utenti assicurati automaticamente, a loro insaputa, dopo la sottoscrizione di contratti di fornitura di acqua, luce o gas: scatta l'indagine congiunta, a tutela dei consumatori, di Agcm, Aeeg ed Ivass. Avete sottoscritto un contratto di fornitura energetica (acqua, luce o gas) e siete assicurati: voi lo sapevate? Già, perché nel settore energetico sono due milioni gli utenti che hanno sottoscritto, il più delle volte inconsapevolmente, una polizza assicurativa abbinata alla fornitura di luce, gas e acqua. Un fenomeno che riguarda soprattutto le offerte del mercato libero dell'elettricità e del metano e che vale, in premi assicurativi raccolti, 33 milioni di [ ... leggi tutto » ]

Rc auto: polizza gratuita se compri l'automobile nuova » dove sta la fregatura?

Giuseppe Pennuto - 12 marzo 2015

L'IVASS, ovvero l'Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni ha aperto un'indagine sulle polizze rc auto gratuite offerte con l'acquisto di nuove autovetture. All'inizio può sembrare conveniente, ma l'offerta di una polizza Rc auto gratuita per i primi due anni dall'acquisto della macchina può celare, in realtà, pesanti controindicazioni ai danni dei consumatori. Ed è per indagare su quali siano gli effetti prodotti al termine del periodo di promozione, infatti, che l'Ivass ha aperto un'indagine nei confronti delle imprese di assicurazione. L'obiettivo è quello di acquisire maggiori informazioni su una pratica offerta ormai da diverse case automobilistiche le cui conseguenze sono [ ... leggi tutto » ]



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca