Multa autovelox

Autovelox e tutor - fissate per decreto le distanze minime per il posizionamento delle segnalazioni di preavviso relative alle postazioni di controllo della velocità

Giuseppe Pennuto - 30 luglio 2017

Il codice della strada prevede, all'articolo 45, l'approvazione e l'omologazione dei dispositivi utilizzati per l'accertamento ed il rilevamento automatico delle violazioni alle norme di circolazione dei veicoli (autovelox, tutor). La sentenza della Corte Costituzionale 113/2015 aveva dichiarato incostituzionale l'articolo 45 del Codice della strada nella parte in cui non prevede che tutte le apparecchiature impiegate per l'accertamento delle violazioni ai limiti di velocità siano sottoposte a verifiche periodiche di funzionalità e di taratura. Il ministero delle infrastrutture e dei trasporti, con il decreto 282/2017, ha deciso di uniformare le procedure relative all'omologazione e alla verifica periodica dei dispositivi finalizzati all'accertamento [ ... leggi tutto » ]

Circolazione stradale: telecamere autovelox e nuove disposizioni » tutte le novità introdotte con la legge di conversione del dl 50/2017

Andrea Ricciardi - 19 giugno 2017

In materia di circolazione stradale, con la legge di conversione del dl 50/2017, arrivano importanti novità: tra tutte, le telecamere autovelox di nuova generazione. Circolazione stradale: con la legge di conversione del dl 50/2017, sono parecchie le news in arrivo. Ad esempio, chi parcheggerà abusivamente negli stalli riservati al movimento della merce d'ora in poi potrà essere sanzionato dai vigili elettronici in dotazione ai comuni. E per organizzare gare ciclistiche, podistiche e altri eventi che interferiscono con la regolazione del traffico i privati dovranno mettere mano al portafoglio finanziando i servizi di vigilanza. Ma cerchiamo di approfondire la questione nei [ ... leggi tutto » ]

Multa da autovelox e fallaci indicazioni nel modello - il termine dei 90 giorni per la notifica del verbale decorre dal momento in cui viene scattata la fotografia e non da quando l'agente della polizia municipale ne prende visione

Giuseppe Pennuto - 10 giugno 2017

Alcuni comuni, nei modelli di verbale di multa per violazione dei limiti di velocità rilevata da dispositivi elettronici autovelox hanno adottato la cattiva (oltre che illegittima) prassi di indicare che il termine dei 90 giorni per la notifica del verbale di infrazione decorre dalla lettura della foto da parte dell'agente accertatore. In particolare, nel modello di verbale di multa in uso presso il Comune di Milano si legge il verbalizzante ... in servizio presso l'Ufficio Varchi della Polizia locale di Milano in data ..., data dalla quale decorrono i termini di notifica del presente verbale, ha accertato che il conducente [ ... leggi tutto » ]

Arriva il trucam: autovelox di nuova generazione » vi spieghiamo che cos'è e come funziona

Giuseppe Pennuto - 29 marzo 2017

E' in arrivo dalla Polstrada l'autovelox di nuova generazione TRUCAM: controllerà velocità, assicurazione, revisione, cinture di sicurezza e uso di cellulari alla guida. Arriva il nuovo super autovelox in grado di multare anche chi telefona mentre guida o chi viaggia senza cintura. La polizia stradale in Sardegna e Lazio sta testando in queste settimane un nuovo strumento di rilevazione per le infrazioni degli automobilisti: il telelaser trucam. La telecamera HD è in grado di rilevare la velocità fino a 320km/h, può riprendere i mezzi in avvicinamento fino a 1200 metri di distanza ed è in grado di operare anche di [ ... leggi tutto » ]

Autovelox - in città può essere posizionato solo lungo le strade a scorrimento veloce

Giuseppe Pennuto - 8 marzo 2017

Per strada urbana di scorrimento (veloce) si intende una strada a carreggiate indipendenti o separate da spartitraffico, ciascuna con almeno due corsie di marcia, ed una eventuale corsia riservata ai mezzi pubblici, banchina pavimentata a destra e marciapiedi, con le eventuali intersezioni a raso semaforizzate in cui la sosta sia prevista in apposite aree o fasce laterali esterne alla carreggiata, entrambe con immissioni ed uscite concentrate. Il provvedimento prefettizio di individuazione delle strade lungo le quali è possibile installare apparecchiature automatiche per il rilevamento della velocità (autovelox) senza obbligo di fermo immediato del conducente, può includere soltanto le strade del [ ... leggi tutto » ]

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca