I 90 giorni per la notifica del verbale di multa decorrono dalla data dell'infrazione anche in caso di rilevamento automatico dell'eccesso di velocità

A fronte dell'eccezione di tardività della notifica del verbale di accertamento sollevata dal trasgressore o dal proprietario del veicolo ed accolta in sede giudiziale, spesso la Pubblica Amministrazione (PA) ricorre denunciando violazione e falsa applicazione dell'articolo 201 del codice della strada, e contesta che, nel caso di rilevamento automatico dell'infrazione, l'accertamento dell'illecito avviene necessariamente in un momento successivo, richiedendo un'attività istruttoria complessa (a mezzo dell'esame dei fotogrammi e l'incrocio dei dati) finalizzata a riscontrare il nesso tra il veicolo di cui è stato registrato il transito e la proprietà dello stesso.

Ricordiamo che l'articolo 201 del codice della strada dispone che, qualora la violazione non possa essere immediatamente contestata, il verbale, con gli estremi della violazione e con la indicazione dei motivi che hanno reso impossibile la contestazione immediata, deve, entro novanta giorni dall'accertamento, essere notificato all'effettivo trasgressore o al coobbligato (in genere, il proprietario del veicolo con cui è stata commessa l'infrazione, se diverso dal trasgressore) quale risulta dai pubblici registri alla data dell'accertamento.

La Corte di cassazione, con l'ordinanza 7066/2018, ha ribadito che l'articolo 201 del codice della strada può senz'altro essere interpretato nel senso che il termine di 90 giorni, disponibili alla Pubblica Amministrazione per la notifica del verbale di sanzione amministrativa per violazione del codice della strada, decorre dal momento in cui l'Amministrazione è posta in condizione di identificare il trasgressore o il suo luogo di residenza.

Tuttavia, tale interpretazione, che può posporre, rispetto al giorno in cui è stata commessa l'infrazione, la decorrenza del termine previsto dalla legge per la notifica del verbale di accertamento, è invocabile esclusivamente in presenza di situazioni di difficoltà di accertamento addebitabili al trasgressore (come la tardiva trascrizione trasferimento della proprietà del veicolo oppure l'omissione di comunicazione del cambio di residenza), ma non quando la difficoltà è connessa all'attività dell'Amministrazione, chiamata a gestire un numero elevato di violazioni registrate dai rilevatori di velocità, dal momento che l'effettività dell'azione della PA non può mai realizzarsi a spese della compressione del diritto di difesa del trasgressore.

23 marzo 2018 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

I 90 giorni per la notifica del verbale di multa decorrono dal giorno dell'infrazione se il veicolo non è a noleggio o in leasing
La data di accertamento coincide con quella dell'infrazione al Codice della strada nei casi in cui avviene mediante dispositivi elettronici che consentono all'Amministrazione di accertare immediatamente il responsabile dell'illecito con una semplice visura al PRA, cui l'amministrazione ha accesso immediato. Diversa è l'ipotesi in cui il veicolo sia a noleggio ...
Multa da autovelox e fallaci indicazioni nel modello - Il termine dei 90 giorni per la notifica del verbale decorre dal momento in cui viene scattata la fotografia e non da quando l'agente della polizia municipale ne prende visione
Alcuni comuni, nei modelli di verbale di multa per violazione dei limiti di velocità rilevata da dispositivi elettronici autovelox hanno adottato la cattiva (oltre che illegittima) prassi di indicare che il termine dei 90 giorni per la notifica del verbale di infrazione decorre dalla lettura della foto da parte dell'agente ...
Infrazioni al CdS accertate da dispositivo elettronico - Il termine di 90 giorni per la notifica del verbale parte dal momento in cui viene scattata la foto
A pena di decadenza, il Codice della strada prevede regole ben precise per la notifica del verbale di multa in caso di contestazione immediata o differita dell'infrazione. Qualora la violazione non possa essere immediatamente contestata, il verbale, con gli estremi precisi e dettagliati della violazione e con la indicazione dei ...
Verbale di multa e contestazione differita
L'articolo 201 C.d.S., comma 1, dispone che qualora la violazione alle norme relative alla circolazione non possa essere immediatamente contestata, il verbale, con gli estremi precisi e dettagliati della violazione (con la indicazione dei motivi che hanno reso impossibile la contestazione immediata, ove necessario), deve essere notificato al trasgressore entro ...
Termine di 30 giorni per opporsi ad una cartella esattoriale per omessa notifica del verbale di multa
L'articolo 7 del DL 150/2011, articolo 7, (intitolato dell'opposizione al verbale di accertamento di violazione del codice della strada, prevede, al comma 3, che il ricorso è proposto, a pena di inammissibilità, entro trenta giorni dalla data di contestazione della violazione o di notifica del verbale di accertamento (sessanta se ...

Spunti di discussione dal forum

Quando la Pubblica Amministrazione non rispetta il termine di 90 giorni dalla data in cui è stata commessa l’infrazione per la notifica del verbale di multa
Il giorno 07 luglio 2017 ho parcheggiato la mia auto nelle strisce blu: mi è stata fatta una multa per non aver esposto il ticket di pagamento, un foglio bianco con annesso il bollettino precompilato. Oggi 16 marzo 2018, il postino mi ha dato una raccomandata nella quale vi era…
Verbale di multa notificato ad obbligato in solido – Se il proprietario paga il trasgressore viene liberato dall’adempimento?
Ho ricevuto una relazione di notifica riguardo un'infrazione non commessa da me, ma con un motociclo di mia proprietà. Essendo io obbligato in solido non mi è chiara una cosa. Il verbale notificatomi al mio domicilio, se saldato va ad annullare quello fatto al trasgressore che non sono io?
Ricorso contro una multa autovelox
Vorrei un parere sulla fattibilità di un ricorso contro una multa: in data 21 ottobre ho ricevuto un verbale di accertamento datato 14 ottobre relativo all'accertamento, effettuato da un vigile il 2 ottobre, di una multa per una infrazione per eccesso di velocità rilevata dall'autovelox il 23 maggio. Tra quello…
Notifica del verbale di accertamento di violazione del codice della strada – Da quando vanno conteggiati i 90 giorni?
Ho ricevuto tramite posta un verbale di accertamento di violazione del codice della strada, quando devo iniziare a conteggiare i 90 giorni. 1) Da quando viene riportata la data sul verbale consegnato alle poste 2) Da quando io stesso ho trovato l'avviso nella buca delle lettere con tanto di data…
Notifica verbale di violazione cds effettuata nelle mani di un parente ma in luogo diverso da residenza del sanzionato – Sussiste vizio di notifica?
Il mio problema è relativo ad una notifica di verbale per violazione del codice della strada notificato in mani di un parente e fra l'altro nel paese di residenza natio da dove, ben 9 anni fa, ho trasferito la residenza. Fra l'altro nel verbale c'è un errore anche per ciò…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su i 90 giorni per la notifica del verbale di multa decorrono dalla data dell'infrazione anche in caso di rilevamento automatico dell'eccesso di velocità. Clicca qui.

Stai leggendo I 90 giorni per la notifica del verbale di multa decorrono dalla data dell'infrazione anche in caso di rilevamento automatico dell'eccesso di velocità Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 23 marzo 2018 Ultima modifica effettuata il giorno 23 marzo 2018 Classificato nella categoria multe da autovelox t-red tutor photored telelaser scout speed Inserito nella sezione Multe - accertamento infrazione e notifica del verbale.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Forum

Domande