emergenza coronavirus

Emergenza coronavirus - decreto legge recante disposizioni urgenti per il sostegno alla liquidità delle imprese e all'esportazione (testo definitivo bollinato dalla ragioneria dello stato)

Andrea Ricciardi - 9 Aprile 2020

Il testo del decreto legge recante disposizioni urgenti per il sostegno alla liquidità delle imprese e all'esportazione (testo definitivo “bollinato” dalla Ragioneria dello Stato). [ ... leggi tutto » ]

Lavoratori autonomi e liberi professionisti - al via le domande di sospensione del pagamento delle rate del mutuo per riduzione dell'attività in seguito all'emergenza sanitaria dovuta all'epidemia coronavirus

Piero Ciottoli - 1 Aprile 2020

Premessa Per lavoratore autonomo si intende il soggetto la cui attività è ricompresa nell'ambito degli articoli 2222 e 2083 del codice civile: in particolare l'articolo 2222 (Contratto d'opera) definisce come lavoratore autonomo il soggetto che si obbliga a compiere, a fronte di un corrispettivo, un'opera o un servizio, con lavoro prevalentemente proprio e senza vincolo di subordinazione nei confronti del committente. L'articolo 2083 del codice civile definisce come piccoli imprenditori, i coltivatori diretti del fondo, gli artigiani, i piccoli commercianti e coloro che esercitano un'attività professionale organizzata prevalentemente con il lavoro proprio e dei componenti della famiglia. Non sono considerati [ ... leggi tutto » ]

Il congedo parentale covid-19 per dipendenti privati

Roberto Petrella - 23 Marzo 2020

Si tratta di un congedo straordinario di massimo 15 giorni complessivi fruibili, in modalità alternativa, da uno solo dei genitori per nucleo familiare, per periodi che decorrono dal 5 marzo al 3 aprile, introdotto dal decreto legge 18/2020 cosiddetto Cura Italia. Beneficiari del congedo parentale COVID-19 Possibili beneficiari della nuova misura di sostegno alla famiglia sono: Genitori con figli che hanno fino a 12 anni di età: per il congedo è riconosciuta un'indennità pari al 50 per cento della retribuzione e la contribuzione figurativa. Genitori con figli dai 12 ai 16 anni: possono assentarsi dal lavoro per il medesimo periodo [ ... leggi tutto » ]

Riscossione coattiva esattoriale ai tempi dell'emergenza sanitaria dovuta alla pandemia coronavirus

Paolo Rastelli - 23 Marzo 2020

Il decreto legge 18/2020 (cosiddetto Cura Italia) ha fissato un periodo di sospensione delle attività di riscossione coattiva esattoriale, che va dal giorno 8 marzo 2020 al 31 maggio 2020: in tale periodo, Agenzia Delle Entrate Riscossione (ADER) non potrà notificare alcuna cartella di pagamento, neanche attraverso la posta elettronica certificata. Anche i termini per il pagamento sono sospesi nel periodo di sospensione, fino al 31 maggio 2020. I versamenti oggetto di sospensione dovranno essere effettuati entro il 30 giugno 2020. I versamenti non effettuati perché i termini sono stati sospesi, devono essere regolati entro il 30 giugno in unica [ ... leggi tutto » ]

Indennità covid-19 (600 euro) » a chi spetta e come ottenerla

Carla Benvenuto - 22 Marzo 2020

Il Decreto legge 18/2020 (noto anche come Decreto Cura Italia) ha introdotto, tra le altre misure, alcune indennità di sostegno al reddito in favore dei lavoratori le cui attività stanno risentendo dell'emergenza epidemiologica dovuta al Coronavirus (COVID-19). Si tratta di indennità previste per il mese di marzo 2020 dell'importo pari ad € 600, non soggette ad imposizione fiscale, non sono tra esse cumulabili e, naturalmente, non sono riconosciute ai percettori di reddito di cittadinanza. I lavoratori, potenziali destinatari dell'indennità COVID-19, al fine di ricevere la prestazione di interesse, dovranno presentare in via telematica all'INPS la domanda utilizzando i consueti canali [ ... leggi tutto » ]

Domande

Forum

Privacy

Home

Cerca per tag

Altre Info

Cerca