Indice del post scrittura privata sottoscritta e penale che risulta insolita

Mio padre stasera ha sottoscritto una scrittura privata per andare via di casa e andare in un'altro appartamento. Ma con una penale che se non si rispettano i tempi bisogna pagare 100€ AL GIORNO superati i giorni previsti. Qualora non si dovessero rispettare i tempi e non si riuscisse a pagare la penale [ ... leggi tutto » ]

Se suo padre ha un contratto di affitto registrato resta dove si trova. Il contratto che ha firmato è nullo in quanto vessatorio e nessuno potrebbe farlo valere in sede legale. Se suo padre non ha un contratto di affitto registrato può denunciare il proprietario per evasione fiscale, conseguire un abbattimento del canone ed un prolungamento almeno quadriennale del contratto stesso. Se invece la firma in calce all'accordo è solo una formalità e si ha a che fare con gente "priva di scrupoli", allora a suo padre non resta che andar via oppure denunciare per estorsione coloro che lo [ ... leggi tutto » ]

9 gennaio 2013 · Marzia Ciunfrini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Quando una scrittura privata non autenticata ha data certa
Qualora la scrittura privata non autenticata formi un corpo unico col foglio sul quale è impresso il timbro postale, la data risultante da quest'ultimo è data certa della scrittura, perché la timbratura eseguita in un pubblico ufficio equivale ad attestazione autentica che il documento è stato inviato nel medesimo giorno ...
Affitti in nero » La Corte Costituzionale dice no agli sconti per chi denuncia
Dalla Corte Costituzionale uno stop inaspettato: gli inquilini che denunciano la mancata registrazione degli affitti non avranno sconti sul pagamento del canone. Grande vittoria per i locatori: d'ora in poi, il conduttore non potrà più dichiarare il contratto in nero andando a registrarlo ed evitando così lo sfratto ed ottenendo ...
Separazione: ripartizione immobili tra ex coniugi » Si a scrittura privata
Sì alla scrittura privata, parallela alla separazione consensuale, per ripartire gli immobili tra il coniuge debole ed i figli. Questo basilare pensiero è stato espresso dalla Corte di Cassazione la quale, con la sentenza 21736/13, ha stabilito che: Alle pattuizioni convenute dai coniugi prima del decreto di omologazione e non ...
Il contratto di mutuo – Scrittura privata ed atto pubblico
L'atto di concessione del mutuo può assumere la forma di scrittura privata quando viene sottoscritto contemporaneamente dalle parti; quando, invece, la firma del contratto avviene in presenza di un notaio si parla di atto pubblico. In questo secondo caso le spese notarili, calcolate in base al valore della pratica, incidono ...
Contratto di locazione » Ritardo nel pagamento del canone? Sfratto autorizzato
Il contratto di locazione può decadere anche per una sola rata non pagata dal conduttore. Il mancato pagamento di una sola rata, o anche il semplice ritardo nel versamento, può giustificare la risoluzione del contratto di locazione se previsto da una clausola risolutiva espressa. Questo, in sintesi, l'orientamento espresso dalla ...

Spunti di discussione dal forum

Fideiussione per affitto – Quali le conseguenze per il garante riconducibili all’inadempimento del debitore principale?
Mio padre ha firmato come garante il contratto d'affitto che ha come conduttore mia nonna. Mi chiedo, se ci dovessero essere problemi nei pagamenti dovuti da mia nonna, a mio padre potrebbe essere pignorata la casa? O quali altre conseguenze potrebbero incorrere?
Prestito e scrittura privata
Vorrei qualche chiarimento in merito alla questione dei prestiti personali tramite scrittura privata: nel 2003 ho ricevuto in prestito 5000 euro in contanti dal signor Y e nel 2005 redigo una scrittura privata con il seguente contenuto Nel 2003 io, signor X, ho ricevuto la somma di 5000 euro dal…
Cedolare secca o contratto a canone libero cosa conviene di più?
Sono una ragazza madre senza occupazione, ho un monolocale di proprietà con relativo garage che ho affittato a 450,00 euro al mese, stipulando un regolare contratto di locazione a canone libero, per 4 anni senza mai applicare l'aumento ISTAT sull'affitto. Dovendo adesso rinnovare il contratto per ulteriori 4 anni, mi…
Denuncia proprietario per affitto in nero – Cosa rischio io?
A causa di condizioni economiche non favorevoli, ed al fine di risparmiare un bel po', ho accettato di prendere in affitto un appartamento, senza che io o il proprietario registrassimo il contratto, praticamente, in nero: ora, però, più volte mi è stato aumentato il canone, con preavviso minimo, ed io…
Padrone di casa mi propone regime cedolare secca – Quali sono i vantaggi per me?
Studio a Perugia e rimarrò, credo, per i prossimi 4/5 anni: sto cercando un appartamento in affitto con un canone non troppo esoso e soprattutto costante. Mi sono imbattuto in un proprietario di un bell'appartamento vicino l'università, che mi ha proposto di stipulare un contratto di locazione con cedolare secca.…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post scrittura privata sottoscritta e penale che risulta insolita. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Scrittura privata sottoscritta e penale che risulta insolita Autore Marzia Ciunfrini Articolo pubblicato il giorno 9 gennaio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca