Prestito e scrittura privata

Vorrei qualche chiarimento in merito alla questione dei prestiti personali tramite scrittura privata: nel 2003 ho ricevuto in prestito 5000 euro in contanti dal signor Y e nel 2005 redigo una scrittura privata con il seguente contenuto Nel 2003 io, signor X, ho ricevuto la somma di 5000 euro dal signor Y e mi impegno a restituirla al più presto. con la firma di entrambi.

La scrittura privata e’ stata scritta con la mia calligrafia e non risulta autenticata.

Dovrebbe trattarsi di una promessa di pagamento (oppure di una ricognizione di debito), che dovrebbe risultare un atto interruttivo della prescrizione.

Il punto é che nella scrittura privata non e’ segnata la data di sottoscrizione della scrittura stessa.

In questo caso se non e’ chiaro il momento di sottoscrizione della scrittura privata, da dove parte il periodo di conteggio per la prescrizione del debito?

Evidentemente, la prescrizione decennale del debito, in mancanza di una data certa della scrittura privata, interviene il 1° gennaio 2013.

28 Luglio 2016 · Marzia Ciunfrini

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Dove mi trovo?