Simone di Saintjust

Deve, innanzitutto, essere richiesto, agli uffici anagrafici del Comune di residenza, lo stato di famiglia del soggetto che intende richiedere il calcolo dell’ISEE all’INPS: dallo stato di famiglia, alla data in cui si presenta la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU), si parte, poi, per individuare il nucleo familiare di riferimento per la DSU/ISEE.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.