Giorgio Valli

Abbiamo già scritto che per poter essere esonerato dalla dichiarazione dei redditi, il contribuente deve percepire solo redditi da pensione complessivamente uguali o inferiori a 7.500 euro e solo redditi da terreni, abitazione principale e sue pertinenze uguali o inferiori a 186 euro: nel calcolo di questa soglia non vanno, naturalmente inclusi i redditi, come l’assegno sociale, prestazione di sostegno al reddito esente da IRPEF.

Le due pensioni estere, nella situazione descritta, vanno dichiarate annualmente con il modello RED per verificare il diritto a percepire l’assegno sociale, anche se in misura ridotta.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.