Tullio Solinas

La normativa vigente consente al lavoratore dipendente, padre del neonato, di fruire di un congedo parentale (alternativo all’eventuale diritto al congedo di maternit√† della madre), tuttavia entro e non oltre il quinto mese di vita del figlio.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.