Paolo Rastelli

L’articolo 19, comma 1, del Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) 602/1973 stabilisce che l’Agente della riscossione (AdER), su richiesta del contribuente che dichiara di versare in temporanea situazione di obiettiva difficoltà, concede la ripartizione del pagamento delle somme iscritte a ruolo.

Quindi la rateizzazione può essere chiesta solo per l’intero debito esattoriale e non si possono scegliere le cartelle da rateizzare in modo da poter chiedere la rateizzazione di più gruppi di cartelle esattoriali, con ciascun gruppo di importo complessivo non superiore a 60 mila euro.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.