Rateizzazione delle cartelle esattoriali – Posso scegliere le cartelle esattoriali da rateizzare?


Argomenti correlati:

Ho debiti con l’Agenzia delle Entrate Riscossione (AdER) per 100 mila euro circa e so che é possibile chiedere un piano di rateizzazione di 72 rate fino a 60 mila senza ISEE e 120 con l’ISEE: per vari motivi non posso fare l’ISEE per chiedere le 120 rate. Considerando che il debito é riferito a varie cartelle, potrei chiedere la rateizzazione delle stesse raggruppandole senza superare i 60mila ? Quello che voglio dire, é possibile chiedere più rateizzazioni fino a 72 rate per cartelle diverse? Cioè tutte insieme le cartelle per un tot di 100 mila avrebbero bisogno dell’ISEE per le 120 rate, però se fossero suddivise in modo da non superare i 60mila non ce ne sarebbe bisogno e di conseguenza potrei fare 2 o 3 richieste per 72 rate. Giusto?

L’articolo 19, comma 1, del Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) 602/1973 stabilisce che l’Agente della riscossione (AdER), su richiesta del contribuente che dichiara di versare in temporanea situazione di obiettiva difficoltà, concede la ripartizione del pagamento delle somme iscritte a ruolo.

Quindi la rateizzazione può essere chiesta solo per l’intero debito esattoriale e non si possono scegliere le cartelle da rateizzare in modo da poter chiedere la rateizzazione di più gruppi di cartelle esattoriali, con ciascun gruppo di importo complessivo non superiore a 60 mila euro.

19 Maggio 2022 · Paolo Rastelli



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Rateizzazione delle cartelle esattoriali – Posso scegliere le cartelle esattoriali da rateizzare?