Giorgio Valli

L’esenzione vale per la casa familiare di proprietà con le relative pertinenze, ovvero per la casa in cui ha la residenza il proprietario o i suoi familiari.

I due garage posseduti in altro comune non possono essere considerati pertinenze di una abitazione principale: è corretto che suo marito paghi l’IMU sui due garage.

In ogni caso, potrebbe essere considerata pertinenza solo una per ciascuna categoria catastale C/2, C/6, C/7 (cantina, box, posto auto coperto o scoperto, garage), anche se i due garage fossero stati pertinenze di una abitazione principale.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.