Rosaria Proietti

Per aver diritto all’assegno unico il figlio maggiorenne deve risultare a carico fiscale del genitore per il 2021 e percepire un reddito lordo IRPEF nel 2022 inferiore agli ottomila euro.

Se sono soddisfatte queste due condizioni, si ha diritto all’assegno unico.

Va ricordato che sono considerati fiscalmente a carico nel 2021 i figli di età non superiore a 24 anni che nel 2021 hanno posseduto un reddito complessivo uguale o inferiore a 4 mila euro, al lordo degli oneri deducibili.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.