Giuseppe Pennuto

Innanzitutto va detto che i soggetti appartenenti al corpo della Polizia municipale possono notificare le infrazioni del Codice della Strada anche quando non sono in servizio: nel verbale dovrebbero essere indicate le motivazioni giustificative dell’omessa contestazione immediata dell’infrazione.

Il verbale che non motiva la mancata contestazione immediata dell’infrazione al codice della strada deve ritenersi nullo e la sanzione inefficace. Bisognerà tuttavia ricorrere al Giudice di Pace o al Prefetto.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.