Ornella De Bellis

Se nella fase istruttoria, il richiedente il prestito risulta censito in un Sistema di Informazioni Creditizie (SIC) il diniego non è automatico, ma molto difficilmente il prestito richiesto verrà erogato.

Inoltre, da quanto si legge nel quesito, c’è una disinformazione evidente: i SIC sono basi di dati centralizzate a cui banche e società aderiscono e sono gestite da società esterne, nel senso che non risponde al vero il fatto che ciascuna finanziaria abbia un proprio SIC: insomma le finanziarie non hanno banche dati interne se non (talvolta) quelle occulte, non ufficiali.

In altre parole, può darsi benissimo che entrambe le finanziarie X e Y, aderiscano al medesimo SIC.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.