Tullio Solinas

Come pensione di reversibilità la pensionata ha percepito da ottobre a dicembre, compreso rateo tredicesima, circa 4 mila euro cifra che, spalmata su 13 mensilità è pari a 308 euro.

Con questo reddito (di reversibilità) mensile la pensionata avrebbe avuto diritto solo a 460 – 308 = 152 euro.

Invece, ha percepito 650 euro/mese, ovvero 498 euro al mese in più del dovuto, per 9 mesi. In pratica, dovrà restituire 498 * 9 = 4482 euro circa.

La pensionata potrà presentare richiesta di dilazione all’INPS con l’assistenza di un patronato.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.