Coniuge superstite – Restituzione assegno sociale dopo diritto acquisito alla reversibilità della pensione di vecchiaia del coniuge separato deceduto

Mia mamma era titolare di assegno sociale euro 650 al mese circa, in quanto nullatenente e ultrasettantenne: l’8 settembre 2021 mio padre è mancato improvvisamente, i miei genitori erano separati e lei è diventata titolare della reversibilità di circa 1200 euro. Ora l’Inps chiede a mia madre la restituzione dell’assegno sociale da gennaio a settembre 2021 pari a oltre 4000 euro, poiché titolare di un nuovo reddito dal mese di ottobre 2021 e nonostante in quei mesi non avesse altro reddito oltre all’assegno sociale. Non sappiamo ancora quali saranno le modalità di restituzione, ma ci chiediamo come sia possibile che venga richiesta la ripetizione di tali somme vista l’imprevedibilità della situazione e la buona fede di mia mamma e come poter richiedere una rateizzazione dato che non abbiamo questi soldi. Per il momento mia mamma ha solo ricevuto la comunicazione del debito e non l’ingiunzione di pagamento. Al Caf ci hanno detto di aspettare comunicazione Inps e che comunque non ci sia niente da fare, vorrei sapere se sia davvero così.

Come pensione di reversibilità la pensionata ha percepito da ottobre a dicembre, compreso rateo tredicesima, circa 4 mila euro cifra che, spalmata su 13 mensilità è pari a 308 euro.

Con questo reddito (di reversibilità) mensile la pensionata avrebbe avuto diritto solo a 460 – 308 = 152 euro.

Invece, ha percepito 650 euro/mese, ovvero 498 euro al mese in più del dovuto, per 9 mesi. In pratica, dovrà restituire 498 * 9 = 4482 euro circa.

La pensionata potrà presentare richiesta di dilazione all’INPS con l’assistenza di un patronato.

29 Gennaio 2022 · Tullio Solinas



Condividi il topic dona e vota


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!


Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Coniuge superstite – Restituzione assegno sociale dopo diritto acquisito alla reversibilità della pensione di vecchiaia del coniuge separato deceduto