Annapaola Ferri

Può sicuramente procedere al pignoramento dell’immobile, ma per avere concrete possibilità di recuperare il credito dovrà essere consapevole di dover poi sostenere anche le spese per portare a termine l’iter giudiziale di espropriazione immobiliare tramite vendita all’asta del bene del debitore.

Insomma, si tratterebbe di una anticipazione, considerando che quelle spese verranno poste dal giudice a carico del debitore inadempiente.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.