Chiara Nicolai

No signora, purtroppo non funziona così: o paga l’intera somma nei termini (neppure un centesimo in meno) oppure subisce il pignoramento dello stipendio, e del TFR se fino alla cessazione del rapporto di lavoro non riuscirà a rimborsare l’importo stabilito dal giudice nel decreto ingiuntivo.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.