Annapaola Ferri

L’iter del pignoramento come avviene? mi pignorano lo stipendio e poi (ho 61 anni) …

In maniera molto semplice: verrà notificato un atto di pignoramento al datore di lavoro e al debitore inadempiente, in base al quale, in attesa di conferma da parte del giudice, il datore di lavoro comincerà a prelevare, per l’accantonamento prima e per la consegna diretta al creditore procedente poi, il 20% della retribuzione al netto degli oneri fiscali, dei contributi previdenziali, assistenziali ed assicurativi, nonché degli assegni familiari se spettanti.

Qualora fino alla data di pensionamento il prelievo mensile non riuscisse a coprire l’importo dovuto, la trattenuta continuerà ad essere effettuata sulla pensione, in forma più attenuata, ovvero pari al 20% del rateo di pensione eccedente il minimo vitale.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.