Annapaola Ferri

Chi invia un documento trasmesso con posta prioritaria non può dare per legalmente accertata la ricezione dell’atto da parte del destinatario.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.