Simone di Saintjust

Se non ha debiti alimentari (per il mantenimento del coniuge separato o divorziato e dei figli nati dal matrimonio o per il mantenimento di genitori e figli che versano in stato di indigenza), il Trattamento di Fine Rapporto (TFR) le potrà essere pignorato fino ad un massimo del 40% in presenza di obblighi ordinari (prestiti non rimborsati a banche e finanziarie, risarcimento danni e/o adempimenti stabiliti da sentenza) ed obblighi esattoriali con la Pubblica Amministrazione (scaturiti da omesso pagamento di sanzioni amministrative, tributi locali ed erariali, contributi previdenziali).

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.