Rosaria Proietti

Il legittimario leso √® ampiamente garantito, per quanto riguarda l’eventuale restituzione del bene immobile lasciato al legatario dal de cuius – a cui avrebbe diritto, in caso di esito favorevole della vicenda giudiziaria – dalla trascrizione, nei Pubblici Registri Immobiliari, dell’azione legale di riduzione gravante sull’immobile.

Il terzo che acquistasse il bene immobile oggetto di contenzioso ereditario dopo la data di trascrizione, si accollerebbe il rischio consapevole dell’obbligo di restituzione e non potrebbe accampare il possesso in buona fede di cui all’articolo 1147 del codice civile.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.