Roberto Petrella

Sono considerati familiari fiscalmente a carico i membri della famiglia che nel 2019 hanno posseduto un reddito complessivo uguale o inferiore a 2 mila e 840,51 euro, al lordo degli oneri deducibili. Sono considerati fiscalmente a carico i figli di età non superiore a 24 anni che nel 2019 hanno posseduto un reddito complessivo uguale o inferiore a 4 mila euro, al lordo degli oneri deducibili.

Possono essere considerati fiscalmente a carico anche se non conviventi con il contribuente i figli, residenti all’estero o in Italia.

Può andare a convivere con il suo ragazzo, anche non avendo un lavoro, se questi acconsente ad ospitarla presso l’unità abitativa che occupa: la dichiarazione di trasferimento di residenza dovrà essere accompagnata da un modulo di consenso e da copia del documento di identità di chi detiene regolarmente l’appartamento in proprietà, locazione o in comodato.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.