Patrizio Oliva

L’articolo 2948 del codice civile stabilisce che le pigioni delle case, i fitti dei beni rustici e ogni altro corrispettivo da locazione si prescrive in cinque anni.

Pertanto, ad oggi, il diritto del locatore a riscuotere i canoni non riscossi e pretesi con la raccomandata AR del 2016, non è ancora prescritto.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.