Rosaria Proietti

Se il debitore non ha mai ricevuto notifica di interruzione dei termini di prescrizione per l’indennità di mobilità non spettante, egli può invocare, innanzi al giudice del lavoro, l’intervenuta prescrizione del diritto dell’INPS di richiedere la restituzione di quanto erogato e non dovuto.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.