Rosaria Proietti

Se l’agenzia a cui si è rivolto ha svolto la propria mediazione con successo, ha diritto al compenso pattuito per la prestazione resa: se lei non ha il denaro per onorare la promessa sottoscritta, le cambiali sono l’unico modo con cui la controparte può garantire, in una certa misura, il credito vantato nei confronti di un debitore già dimostratosi ampiamente inadempiente.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.